Scanner 3DScanner 3D - Servizi

Staramba e Dacuda, si alleano per creare l’App di scanner 3D definitiva

A dispetto degli alti costi di dispositivi altamente prestanti lo scanning 3D supera i limiti diventando anche portatile. Grazie a un’applicazione un telefono mobile potrà lavorare come fosse uno scanner 3D. Progetti in questi campo sono stati portati avanti da Autodesk’s 123Catch e Google’s Project Tango.

Con lo Scan 3D assistiamo ad un importante passaggio di riproduzione visiva della foto 2D in foto fisica 3D. L’azienda Staramba , leader in fotogrammetria e 3D scanning, in partnership con Dacuda AG, un ‘azienda specializzata nelle app di scansione per mobile ha sviluppato nuove app per la scansione 3D.

Attualmente l’app di Dacuda può essere utilizzata per scansionare del testo e creare un’immagine basic multi- angolare di oggetti in 3D che può essere poi stampata  in 3D. La conoscenza di settore della fotogrammetria della scansione 3D di Staramba, incontrando le capacità della scansione mobile di Dacuda, combina un’App che promette di raggiungere traguardi di alta definizione e qualità di immagini in 3D.

technology-1Il Dr. Peter Weigan, CEO di Dacuda ha spiegato che il fatto che essi sono attendibili da tante star internazionali è uno dei motivi per cui abbiamo scelto di lavorare con Staramba. Non abbiamo mai visto personaggi 3D così realistici come quelli creati da Staramba”.La novità sarà la tecnologia SLAM Scan® Engine di Dacuda che applica algoritmi utilizzabili in tempo reale per la ricostruzione in 3D di oggetti. Il sistema processa delle immagini che provengono da comuni camere di telefoni mobile determinando l’esatta posizione dell’oggetto nello spazio, calcolando una probabilistica ricostruzione di profondità così da formare la cloud di punti dell’oggetto.

 

In real time l’utente può arbitrariamente muovere la camera che inquadra l’oggetto e vedere l’oggetto in movimento  in 3D trasformando, a sua volta, il rilevamento dell’oggetto in 3D in un video.

Christian Daudert, CEO di Staramba, ha spiegato di aver scelto Dacuda perché la loro “tecnologia rivoluzionaria e può veramente consentire a tutti di creare dati di scansione 3D da stampare in 3D ad altissima qualità”.

Il lancio della nuova App è previsto  il 23 novembre a Berlino. Ai nativi digitali, agli appassionati di tecnologia non rimane che prepararsi all’attesa uscita di un’App che potrebbe rappresentare davvero un progresso abbattendo le barriere dei costi e aprendo le porte al futuro digitale portatile della realtà 3D.

Tags
Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!