MaterialiMetalliSostenibilità

SSAB lancia la polvere di acciaio a zero emissioni per l’AM

La polvere di acciaio riciclato SSAB Zero consente possibilità strutturali leggere e ad alta resistenza

0 Condivisioni

SSAB, produttore di acciaio industriale, ha lanciato la prima polvere di acciaio a emissioni zero al mondo per consegne commerciali, realizzata con acciaio riciclato SSAB Zero. Il prodotto creerà opportunità per i clienti di stampare in 3D in acciaio prodotto senza emissioni di anidride carbonica fossile. La polvere combina le proprietà dell’acciaio ad alta resistenza di SSAB con le possibilità strutturali leggere della stampa 3D.

“Questo è un punto di svolta nel mondo dell’acciaio stampato in 3D. SSAB ha già dimostrato che è possibile produrre acciaio senza emissioni di anidride carbonica. Ora stiamo unendo l’acciaio privo di emissioni con la tecnologia delle polveri per consentire una progettazione sostenibile stampata in 3D con un’immaginazione illimitata”, ha affermato Johnny Sjöström, EVP e responsabile degli acciai speciali presso SSAB.

La produzione di acciaio è una grande fonte di emissioni di CO2 quando si tratta di stampa 3D di prodotti in acciaio. Polverizzando l’acciaio privo di emissioni di SSAB utilizzando solo fonti energetiche prive di fossili, le emissioni di anidride carbonica derivanti dalla produzione dell’acciaio vengono ridotte praticamente a zero.

L’anno scorso, SSAB ha lanciato sul mercato la sua prima polvere di acciaio convenzionale, SSAB AM Engineering, e ora il portafoglio si è ampliato con SSAB AM Tough Zero. SSAB offre anche il suo esclusivo acciaio privo di fossili, basato sulla tecnologia HYBRIT, sotto forma di polvere in volumi limitati.

Nel 2020, SSAB a Oxelösund ha investito in un impianto di produzione di polvere di acciaio per produrre polvere di acciaio ad alta resistenza avanzata e premium per l’AM come complemento alla normale offerta di acciaio di SSAB. La polvere di acciaio è ideale per una serie limitata di componenti o pezzi di ricambio su misura che richiedono elevata integrità strutturale e funzionalità ottimale. Può essere utilizzato in un’ampia varietà di settori, dai beni di consumo ai macchinari pesanti, all’automotive e altro ancora.

“La stampa 3D di componenti in acciaio ad alta resistenza aiuterà a ridurre la quantità di materia prima utilizzata, a ridurre il peso e ad aumentare la funzionalità del prodotto finale. Ciò è particolarmente importante per i settori, come quello automobilistico o dei macchinari pesanti, che stanno cercando di risparmiare peso, aumentare le prestazioni e ridurre le emissioni di CO2”, ha affermato Jesper Vang, responsabile della tecnologia delle polveri presso SSAB.

L’azienda ha già fornito un prototipo di polvere di acciaio priva di fossili a clienti selezionati. Nel 2023, HT Laser ha stampato in 3D il primo componente in acciaio privo di fossili adatto per una macchina forestale, e la società mineraria Epiroc ha rivelato un prototipo di blocco idraulico per una perforatrice da roccia in polvere di acciaio convenzionale e ha affermato che stava esplorando la possibilità di utilizzare polvere priva di fossili . Nel 2022, Triwa ha lanciato un orologio, il suo primo prodotto di consumo realizzato con polvere di acciaio priva di fossili.

Per produrre polvere, l’acciaio fuso su misura per la stampa 3D viene frantumato dal gas di atomizzazione ad alta pressione, creando piccole goccioline sferiche che vengono solidificate in polvere. Anche la polvere di acciaio viene prodotta utilizzando esclusivamente fonti energetiche prive di fossili.

L’acciaio privo di fossili SSAB viene prodotto utilizzando la tecnologia HYBRIT, sviluppata da SSAB con la società mineraria LKAB e la società energetica Vattenfall. Invece di utilizzare il carbone per rimuovere l’ossigeno dal minerale di ferro, la tecnologia HYBRIT utilizza gas idrogeno, prodotto con energia priva di fossili, per produrre spugna di ferro per la produzione di acciaio. Le emissioni di anidride carbonica vengono eliminate e il sottoprodotto è invece l’acqua. Oggi, l’acciaio esente da fossili dell’azienda è disponibile solo per consegne pilota.

 

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

This new market study from VoxelMatters provides an in-depth analysis and forecast of the three core segmen...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!