Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business
EventiNotizie - ultima oraTendenze

Si è svolta a Milano la prima giornata organizzata da SPS sull’Additive Manufacturing

Giovedi 30 gennaio il team di 3dpbm ha avuto il piacere di partecipare al primo evento itinerante organizzato da SPS quest’anno presso la sede della Bovisa del Politecnico di Milano. In attesa di SPS Italia 2020 (che si terrà presso Fiere di Parma, i prossimi 26-28 maggio) alla tavola rotonda organizzata in collaborazione con MADE e supportato da Formnext è stato affrontato l’ampio argomento dell’Additive Manufacturing come tecnologia abilitante per l’Industria 4.0.

Hanno partecipato aziende del calibro di HP Italy, EOS, Sisma, Solvay, Stratasys insieme a AVIO Aero, Brembo, IMA, Leonardo e Streparava dando vita ad un interessantissimo e interattivo confronto sull’interdipendenza dei progetti AM con altri processi produttivi.

Intervista a Camillo Mekacher Vogel, manager Porsche Consulting

Digitalizzazione, sostenibilità e personalizzazione: tre dei mantra del ventunesimo secolo trovano risposta nell’additive manufacturing, il nuovo modo di produrre gli oggetti che permette di customizzarli in piccole serie, o anche in esemplari unici, lavorando con innovativi materiali compositi o leghe di metallo e utilizzando sistemi di fabbricazione avanzati in cui il software gioca un ruolo di primo piano.

L’additive manufacturing si basa su un set di tecnologie in rapido sviluppo e oggi sufficientemente mature per trovare applicazione anche in ambito industriale, abilita infatti una completa digitalizzazione del processo manifatturiero, in perfetta linea con le esigenze della smart factory. Il processo full-digital permette inoltre di riutilizzare le informazioni digitali di prodotto e processo per guidare un’eventuale riprogettazione del componente e una possibile modifica della strategia di stampa.

In aggiunta, le nove principali tecnologie additive, offrono risposta alle istanze che stanno emergendo sul tema della sostenibilità ambientale: permettendo di ottenere un significativo alleggerimento dei prodotti stampati, con evidente impatto sul consumo energetico e sull’impronta ecologica del prodotto finito.

L’intervento dell’ingegnere Monica Carfagni, dipartimento di Ingegneria Industriale UNIFI

Tutti questi argomenti sono stati affrontati e approfonditi durante l’evento, aperto a professionisti provenienti da vari ambiti professionali come Medicina e Chirurgia, Automotive, Aerospaziale ed altri apparentemente distanti tra loro ma legati dal comune denominatore dell’Additive Manufacturing e dai considerevoli vantaggi che questa tecnologia in continua e rapida espansione sta portando (e porterà ancora di più in futuro) ad ognuno di loro.

Il prossimo appuntamento sarà quindi a Parma dal 26 al 28 maggio. Arrivata alla decima edizione SPS Italia si è consolidata come la manifestazione di riferimento in Italia per l’automazione industriale e per l’industria intelligente, digitale e flessibile. Organizzata da Messe Frankfurt Italia, la fiera sarà l’occasione per incontrare fornitori di tecnologie, robot collaborativi e cooperativi, macchine connesse e tecnologie digitali per il miglioramento delle prestazioni e dell’efficienza.

 

 

 

Tags

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!