ProduzioneStampa 3D - ProcessiStampanti 3D

Selltek, pioniere della stampa 3D in Italia, presenta Tritone Dim e Tritone Dominant

0 Condivisioni

Da quando la tecnologia di stampa 3D è emersa come una forza trasformatrice nel mondo industriale, aziende all’avanguardia come Selltek hanno svolto un ruolo fondamentale nell’aprire la strada all’adozione di questa innovazione. Fondata nel 2001, Selltek è stata infatti una delle prime aziende italiane a credere nel potenziale di questa tecnologia a livello professionale. Fino al 2019, l’azienda è stata guidata da giovani imprenditori visionari ma, dall’ingresso nel gruppo Dedem, ha consolidato la sua posizione nel mercato nazionale, mantenendo una leadership nel settore. Ed è proprio in questa continua ricerca di eccellenza che emerge con forza l’importante ruolo svolto da Selltek come rivenditore di due prodotti chiave: la Tritone Dim e la Tritone Dominant.

Tritone Dim: la potenza anche nelle dimensioni limitate

La Tritone Dim è una stampante 3D industriale che si avvale della rivoluzionaria tecnologia MoldJet® per la fabbricazione digitale di stampi. Questa macchina compatta offre un volume di costruzione di 220 x 120 x 90 mm, distribuito su quattro vassoi, con una densità di stampa che può raggiungere il 99%. Caratteristica unica di Tritone Dim è la sua versatilità in termini di spessore nominale dello strato/layer, che può variare da 50 a 100 µm.

Altro elemento distintivo della stampante in questione è l’uso del materiale proprietario Tritone® Mold per finalità di supporto. Questo consente la creazione di pezzi di alta qualità, con dettagli minuziosi e una superficie liscia. La macchina offre anche correzione in tempo reale del layer, garantendo la qualità del processo di stampa.
La Tritone Dim si distingue per l’efficienza industriale, con una capacità di produzione/throughput di 220 cm³ all’ora. Inoltre, la stampante opera in un ambiente privo di polveri, grazie all’uso di cartucce sigillate – una caratteristica che la rende ideale per ambienti di produzione che devono restare incontaminati.

Tritone Dominant: un’eccellenza dominante

Se la Tritone Dim offre potenza nonostante le dimensioni limitate, la Tritone Dominant è il colosso dell’industrializzazione, dominante di nome e di fatto. Con un volume di costruzione di 400 x 240 x 120 mm su ben sei vassoi indipendenti, questa macchina è in grado di raggiungere un throughput impressionante di 1.600 cm³ all’ora. Anche in questo caso tutto si basa sulla tecnologia MoldJet®, la stessa della Tritone Dim, ma su una scala molto più ampia.

Tritone

Come la Tritone Dim, la Dominant offre densità di stampa fino al 99%, dettagli impeccabili e superfici lisce. Questa è in grado di lavorare con una vasta gamma di materiali, tra cui leghe metalliche come il titanio, acciai inossidabili, acciai da utensili, leghe di rame e altro ancora.

Tecnologia MoldJet®: la chiave del successo

Entrambe le stampanti di cui abbiamo appena parlato si affidano alla rivoluzionaria tecnologia MoldJet®. Questo processo è in grado di costruire i layer con una precisione sorprendente in fase di deposito del materiale. Dopo la deposizione, gli strati si essiccano rapidamente e viene eseguita un’analisi delle immagini in tempo reale per la correzione di eventuali errori.

La tecnologia MoldJet® offre vantaggi significativi, tra cui una produzione priva di polveri, un’alta ripetibilità tra i pezzi e la capacità di realizzare geometrie complesse senza necessità di strutture di supporto.
Le stampanti Tritone Dim e Tritone Dominant rappresentano il vertice della stampa 3D industriale. La loro combinazione di tecnologia MoldJet®, elevata densità di stampa, precisione e la capacità di lavorare con una vasta gamma di materiali le rendono strumenti ideali per rispondere alle esigenze delle industrie moderne. Con un impegno costante verso l’innovazione e il sostegno di aziende come Selltek, il futuro della produzione manifatturiera si presenta come un’area piena di potenziale e opportunità.

Richiedi subito la tua consulenza gratuita con gli esperti Selltek.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!