AutomotiveBlog dell'industriaIndustriaNotizie - ultima oraProduzioneProfessionalPrototipazioneStampa 3D - Processi

Scansione 3D e reverse engineering per creare un’auto da sogno

L’impiego di tecnologie innovative come scansione 3D e reverse engineering nella industrializzazione di un auto da sogno come la Berlinetta Effeffe, realizzata artigianalmente da Officine Fratelli Frigerio. Il digital manufacturing supporta lo stile Made in Italy nel automotive.

La Berlinetta Effeffe (www.effeffecars.com) è un’automobile che rappresenta un capolavoro di stile e ingegneria Made in Italy, ispirato alle Gran Turismo dei mitici anni ’50 ma estremamente attuale, nata dalla passione e l’esperienza di Leonardo e Vittorio Frigerio

Quest’auto da sogno viene completamente realizzata a mano secondo i canoni del tempo e al tempo stesso si avvale di un processo di manifattura artigianale di alta qualità, supportato dalle tecnologie più moderne.

Dal reverse engineering alla stampa 3D

In questo il caso la manifattura artigianale di altissimo livello trae vantaggio dall’impiego delle tecnologie più innovative per il Digital Manufacturing, come la scansione 3D, il reverse engineering e la stampa 3D, che permettono di ottimizzare il processo di industrializzazione del prodotto.

Il progetto nasce da un’idea dei fratelli Frigerio che si è concretizzata avvalendosi della maestria di artigiani esperti che hanno creato, modellando la lamiera, una vera e propria opera d’arte. Un’idea nata quasi per gioco che ha suscitato l’interesse di molti appassionati dai quali sono arrivate le prime richieste. E’ così che il gioco si trasforma in prodotto e l’artigianato si fonde con la tecnologia.

Sviluppo a tavoletta

Grazie alla manifattura digitale è possibile ottimizzare e accelerare il processo di sviluppo del prodotto partendo dalla fase di progettazione fino alla produzione sia su scala industriale che su scala artigianale, ottenendo al contempo un drastico abbattimento dei costi.

La digitalizzazione rappresenta un passo fondamentale in questo progetto dove la scansione e ricostruzione del modello 3D sono le prime fasi di un processo di virtualizzazione dell’auto necessario per la sua ingegnerizzazione.

Partendo dal modello 3D è possibile progettare e realizzare tools su misura che verranno utilizzati in produzione, costruiti mediante fabbricazione additiva con le stampanti 3D Stratasys con tecnologia FDM, ottenendo così un enorme risparmio di tempo e di denaro rispetto all’impiego di tecniche di lavorazione tradizionali.

La scansione 3D e la reverse engineering in automotive permettono la ricostruzione e l’ingegnerizzazione del prodotto in tempi rapidi.

Geometria al volo

Il rilievo della geometria della Berlinetta Effeffe è stato realizzato in poche ore direttamente presso le Officine Fratelli Frigerio impiegando lo scanner 3D portatile Hexagon Metrology Q-Flash. Successivamente la mesh ottenuta attraverso il software per il reverse engineering PolyWorks®, sviluppato da InnovMetric Software Inc Canada, è stata importata in Solid Works per la ricostruzione e l’ingegnerizzazione.

La stampa 3D del prototipo in scala della Berlinetta Effeffe è stato esposto all’ultima edizione di MecSpe che si è tenuto a Parma dal 17 al 19 marzo presso lo stand di Energy Group; questo prototipo è stato utilizzato come clay mock-up per osservare e correggere eventuali difetti prima di andare in produzione.

Il team che sta lavorando al progetto ha fornito un contributo importante grazie alla padronanza delle tecnologie innovative come la scansione 3D e la stampa 3D che si unisce alla conoscenza approfondita dell’intero workflow. Questo permette anche alle aziende di piccole dimensioni di ottenere il vantaggio competitivo che deriva dall’impiego del digital manufacturing nonché di verificare completamente sia il processo che il progetto prima di andare in produzione, riducendo drasticamente tempi e costi.

In perfetta sintonia con i fratelli Frigerio, ideatori della Berlinetta Effeffe, partecipa al progetto di reverse engineering e all’industrializzazione il team di ingegneri di The 3D Group: Solid Energy (servizi di ingegneria, scansione 3D, reverse engineering), di Solid World (modellazione CAD 3D) e di Energy Group (stampa 3D).

Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!