EventiMetalli

ROSATOM apre il primo RusAT Additive Technologies Center a Mosca

0 Condivisioni

Tecnologie additive — RusAT, un’impresa di TVEL Fuel Company e integratore di ROSATOM per l’attività di produzione additiva — ha aperto il suo primo RusAT Additive Technologies Center (ATC) presso il sito dello stabilimento di polimetallo di Mosca.

L’ATC di ROSATOM a Mosca è stato creato come primo modello di una struttura che combina sviluppo, ingegneria e produzione. È unico per la sua combinazione di officine per l’assemblaggio, la stampa, la post-elaborazione delle stampanti 3D, nonché il laboratorio per la ricerca del prodotto e il test dei campioni. In questo modo, gli ingegneri di RusAT potranno verificare il design e le soluzioni tecnologiche adottate subito dopo il varo dell’apparecchiatura e apportare tempestivamente adeguamenti al suo design.

“L’apertura del primo Additive Technologies Center sottolinea il ruolo di ROSATOM nella creazione di un nuovo paradigma tecnologico nel nostro Paese. Questa è una pietra miliare straordinaria non solo per l’industria nucleare, ma anche su scala nazionale. C’è molto lavoro da fare per creare un’intera rete di tali centri, principalmente nelle città e nelle regioni in cui operano le imprese Rosatom. Il prossimo centro di questo tipo sarà stabilito a Novouralsk sulla base di NPO Centrotech, un’altra impresa di TVEL Fuel Company. Lo sviluppo e l’applicazione di queste tecnologie ha un grande significato per l’intera industria nucleare. Abbiamo soluzioni per l’utilizzo della produzione additiva, da elementi separati di alcuni prodotti a forniture essenziali di apparecchiature”, ha affermato Alexey Likhachev, Direttore generale di ROSATOM.

Questo è l’unico centro di tecnologie additive in Russia che utilizza apparecchiature domestiche. Ha lo scopo principalmente di testare le tecnologie di produzione additiva e dimostrare le loro capacità per le imprese industriali.

Il centro è dotato di stampanti 3D di progettazione e produzione propria di ROSATOM, come Rusmelt 300M, Rusmelt 600M e Rusmelt 600 RM per la stampa con polveri metalliche utilizzando la tecnologia SLM (Selective Laser Melting Technology). Queste stampanti funzionano con software russo e hanno parametri e caratteristiche che soddisfano gli standard internazionali. Inoltre, la stampante Rusmelt 600M ha un’area di costruzione di 600 × 600 mm, che consente di stampare prodotti con dimensioni uniche per la tecnologia SLM applicata.

“È di fondamentale importanza che sia la prima struttura del genere in Russia a utilizzare apparecchiature di fabbricazione russa. Tutto è stato sviluppato dai nostri ingegneri. L’attrezzatura delle stampanti 3D è stata prodotta presso NPO Centrotech, le macchine complete sono state assemblate nel sito di Mosca. Funzionano su software russo. Recentemente è stata lanciata presso NPO Centrotech la prima installazione per la produzione di polveri per la stampa 3D. ROSATOM ha scelto la strada per sviluppare l’intera linea di prodotti di apparecchiature e servizi per la produzione additiva, essendo allo stesso tempo un produttore e un cliente. Questo centro dispone di un filtro anti-detriti completamente stampato in 3D per un assemblaggio di combustibile nucleare. Richiedeva meno materiali rispetto alla produzione tradizionale e ha un design che sarebbe impossibile riprodurre con altri metodi. Introducendo tecnologie additive nella nostra attività, mostriamo un esempio per altri settori. In effetti, stiamo creando un’altra nuova industria in Russia con propri centri, competenze, personale e università collegate”, ha commentato Natalia Nikipelova, Presidente di TVEL JSC.

La seconda fase della struttura ATC ospiterà complesse macchine per la stampa 3D con polveri metalliche e fotopolimeri utilizzando le tecnologie di sinterizzazione laser selettiva (SLS) e stereolitografia (SLA). Verrà inoltre ampliata la gamma di apparecchiature di prova e ausiliarie.

“Il First Additive Technologies Center di ROSATOM è una piattaforma pilota in cui svilupperemo le migliori proposte tecnologiche e soluzioni di business per i nostri clienti. Dopo aver eseguito il debug delle modalità di stampa, prenderemo gli ordini. Entro la fine del 2021, prevediamo di lanciare un ciclo di produzione completo per i prodotti AM. Nella fase attuale del mercato AM, le apparecchiature che sono state installate presso l’ATC e saranno installate nel 2021, copriranno completamente le esigenze dei nostri clienti. Per quanto riguarda gli indicatori finanziari, dopo il lancio della seconda fase, le entrate previste di CAT supereranno i 300 milioni di rubli entro il 2030”, ha affermato Mikhail Turundaev, Direttore generale di RusAT.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!