Blog dell'industria

Roboze: Highlights MECSPE 2016

Al Mecspe di Parma, Roboze ha suscitato l’attenzione di centinaia di visitatori con le sue novità e la propria visione di mercato.

Bari – 23 Marzo 2016 – Qualche mese fa Senaf, organizzatore di eventi fieristici di settore, prometteva di imporre il MECSPE quale fiera di riferimento nel campo della manifattura in Italia. L’epilogo della manifestazione non solo ha rispettato le aspettative degli espositori, ma ha anche dato modo ai visitatori di aggiornarsi sulle nuove tecnologie e rendersi più competitivi sul mercato.

Roboze, azienda italiana produttrice di soluzioni di stampa 3d ad alto contenuto tecnologico, dopo un anno dalla sua presentazione ufficiale proprio in occasione della scorsa edizione del MECSPE, rilancia la propria offerta presentando per la prima volta in Italia il suo secondo modello di stampante 3D desktop: Roboze One+400.

“E’ stato un anno molto intenso che ci ha dato conferma dei reali bisogni delle imprese di oggi e che ci da gli stimoli giusti a progettare e produrre le migliori soluzioni basandoci proprio sulle loro richieste” afferma Ilaria Guicciardini, Marketing Manager di Roboze. “Il nostro brand in questo anno, si è fatto conoscere grazie all’alto livello qualitativo delle proprie stampanti, all’attenzione nella scelta di partner commerciali selezionati e alla serietà nel trattare i rapporti post-vendita. Il MECSPE ci ha concesso l’opportunità di entrare in contatto con chi ancora non ci conosceva.”

Al MECSPE 2016, infatti, Roboze si è ritagliata uno spazio tutto suo con uno stand personalizzato che ha richiamato l’attenzione di centinaia di visitatori.

La grande novità di quest’anno è stata Roboze One+400. Quest’ultima, seppur condividendo la meccanica del primo modello Roboze One, che vede un brevetto internazionale sulla movimentazione meccatronica degli assi x e y che assicura tolleranze di lavoro precise, ponderate e calcolabili, mostra una logica completamente diversa dal suo predecessore.

Nuova elettronica e gestione macchina per il controllo di una coppia di estrusori, completamente ingegnerizzati e prodotti dall’azienda, in grado di raggiungere temperature massimali di 400°C. Questo consente la stampa di una vasta gamma di polimeri avanzati. Cominciando dal PEEK e dal PEI, usati principalmente per il metal replacement, continuando poi con il policarbonato, il nylon caricato con carbonio, policarbonato/ABS.

Affidabilità, stabilità, precisione e versatilità le parole chiave delle soluzioni 3D Roboze, progettate pensando proprio alle PMI, anche per ciò che concerne il prezzo.

Si tratta indubbiamente di una novità molto interessante e il team Roboze promette di continuare su questa strada sostenuti dai veri utilizzatori di oggi di questa tecnologia: le aziende e i professionisti di tutto il mondo.

Referente Ufficio Stampa

Ilaria Guicciardini

+39 328 253 62 36

i.guicciardini@roboze.com

roboze.com

IMMAGINI

Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!