MetalliRicerca

Ricercatori dell’Università di Uppsala con Graphmatech migliorano la stampabilità del rame

0 Condivisioni

I ricercatori dell’Università di Uppsala, in collaborazione con l’azienda svedese di materiali in grafene Graphmatech, hanno dimostrato un potenziale passo avanti nella stampabilità del rame per la produzione additiva laser. La scoperta riduce significativamente la riflettività della polvere di rame per ottenere parti stampate più dense.

Il gruppo di ricerca del professor Ulf Jansson presso il laboratorio Ångström, Università di Uppsala, ha portato il progetto alla sua conclusione. Il dottorando Simon Tidén ha recentemente vinto un premio poster alla Swedish Arena for Additive Manufacturing of Metals Conference per il lavoro.

Metal AM ha registrato una rapida diffusione in una vasta gamma di settori grazie alla sua capacità di produrre progetti personalizzati e complessi su richiesta. Offre anche soluzioni di produzione più sostenibili con scarti ridotti e requisiti di materiali inferiori.

Alcuni metalli, compreso il rame puro, sono impegnativi a causa della loro elevata riflettività. Le lunghezze d’onda comunemente utilizzate nella fusione a letto di polvere laser (la tecnologia dominante nell’AM di metallo) vengono deviate dalla polvere di rame. Solo una piccola parte dell’energia viene assorbita dal materiale, il che causa una bassa densità nelle parti stampate.

La tecnologia del grafene offre una soluzione. Il CEO di Graphmatech, Dr. Mamoun Taher, ha spiegato che: “modificando la superficie della polvere di rame utilizzando la tecnologia brevettata di grafene di Graphmatech, abbiamo ridotto con successo la riflettanza fino al 67%”. Il grafene utilizzato in questo processo è stato incorporato nel rame e quello aggiunto influisce positivamente sulla densità delle parti rame-grafene stampate, riducendo così in modo significativo la loro porosità.

Il rivestimento in grafene ha ridotto significativamente la riflettività della polvere di rame.
Il rivestimento in grafene ha ridotto significativamente la riflettività
della polvere di rame.

La tecnologia di Graphmatech ricopre la polvere di rame, consentendo così alle lunghezze d’onda dell’energia di assorbirsi nel materiale. Il rivestimento viene sciolto nella polvere. Si fonde con il rame durante la stampa.

Graphmatech sta ora espandendo questa tecnologia dopo aver fatto progressi significativi in ​​altri compositi grafene-metallo AM e polveri rivestite con i partner del progetto. Il crescente potenziale del grafene per una migliore lavorazione della polvere e proprietà più forti nelle parti stampate.

Il professor Jansson ha indicato che “il nuovo processo sviluppato per rivestire polvere di metallo con grafene apre prospettive molto interessanti per la progettazione di nuovi materiali in varie applicazioni”.

“Questo materiale ibrido stampabile in 3D ha il potenziale per aggiungere valore in una vasta gamma di settori come la mobilità elettrica, l’elettronica e la difesa”, ha aggiunto il dott. Taher.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!