Produzione

Renishaw fornisce supporto AM a INEOS Britannia

Sviluppo di una varietà di parti AM ottimizzate per la barca da regata AC75, tra cui una scatola della puleggia di tesa, carenature dei flap, il dettaglio dell'estremità del bompresso e un raccordo terminale della trave di scorrimento

0 Condivisioni

Renishaw, una società globale di tecnologie ingegneristiche, supporta INEOS Britannia fornendo loro prodotti e soluzioni innovative per massimizzare le prestazioni della loro ultima barca da regata. Dopo due anni e mezzo di sviluppo, INEOS Britannia ha ora rivelato al pubblico per la prima volta la sua barca da regata AC75 – Britannia – nel tentativo di vincere la 37a Coppa America.

Nell’ambito dello sviluppo di Britannia, Renishaw ha offerto la propria esperienza nella misurazione della posizione, nel controllo dei processi di produzione, nella produzione additiva di metalli e nella spettroscopia Raman. Fornisce encoder di posizione per fornire feedback digitale sulla posizione e fornisce supporto AM per ottimizzare la progettazione e la produzione di componenti strutturali leggeri su misura per la barca.

Il team AM di Renishaw ha collaborato con INEOS Britannia per sviluppare una serie di parti AM ottimizzate, tra cui una scatola della puleggia di tesa, le carenature dei flap, il dettaglio dell’estremità del bompresso e un raccordo terminale della trave. Ciascuno di questi componenti, realizzati sui sistemi laser quad RenAM 500Q di Renishaw, è stato progettato e prodotto per ridurre il peso dell’imbarcazione e contribuire a migliorare la velocità, l’efficienza e altri fattori prestazionali.

“La collaborazione di lunga data di Renishaw con INEOS Britannia rende il nostro team incredibilmente orgoglioso”, ha affermato Chay Allen, Customer Applications Manager di Renishaw. “Quest’anno è particolarmente entusiasmante perché ci ha dato l’opportunità di contribuire alla produzione della barca nel Regno Unito e fornire supporto dalla nostra filiale in Spagna. Dal nostro AM Solutions Center a Barcellona, ​​possiamo fornire una risposta rapida nel caso in cui il team avesse bisogno di ulteriore supporto con componenti prodotti in modo additivo una volta iniziate le gare”.

“Abbiamo tenuto Britannia nascosta per così tanto tempo che è quasi surreale vederla uscire dal capannone e in pubblico qui a Barcellona”, ha affermato Sir Ben Ainslie, Team Principal e Skipper di INEOS Britannia. “Migliaia di ore di lavoro sono state necessarie per realizzare questa barca ed è quindi fantastico poterla finalmente rivelare al mondo. Siamo incredibilmente grati a Renishaw per il suo supporto e per la preziosa tecnologia che ci fornisce”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!