Arte & Design

Rein van der Mast reinventa la penna stilografica con la stampa 3D

La stampa 3D può permettere di reinventare le classiche forme di oggetti di uso comune, dando vita dei concept unici nel loro genere. Anche quando si tratta di una semplicissima penna. Rein van der Mast, talentuoso designer e tecnologo olandese, ha mostrato come ciò sia possibile realizzando un esemplare unico di penna stilografica.

Van der Mast ha una lunga storia nell’utilizzo delle tecnologie di stampa 3D applicate al design: nel 2013 è stato il primo a stampare in 3D una penna stilografica in titanio, seguit da alcuni modelli sorprendenti come l’originalissima Spica Virginis (disponibile anche in oro massiccio) e la TypeONE. L’ultima novità della collezione di van der Mast è Meteor, una penna stilografica multi-metallo in cui la tradizione del passato va a pari passo con le tecnologie del futuro.

La maggior parte delle parti siano stampate in 3D in titanio e acciaio tramite il processo di fusione laser a polvere su sistemi SLM280 e ProX300 (forniti dal service machinefabriek de Valk), ma il processo di “rifinitura” viene ancora svolto dalle mani di esperti artigiani. Meteor può contare anche su una scatola da esposizione nera, creata con l’utilizzo del sistema di stampa 3D Multi Jet Fusion di HP.

Ho applicato con successo questa tecnologia al mio progetto precedente: il TypeONE di 3Dimensions2“, ha spiegato van der Mast. “Ho riscontrato alcuni vantaggi significativi rispetto all’utilizzo della sinterizzazione laser selettiva. Uno di questi è nella densità di stampa”.  Persino il il pennino vero è proprio è stato stampato completamente in 3D in titanio (inclusi la fessura e il logo) con risultati sorprendenti in termini di comodità e affidabilità.

Meteor è disponibile in due versioni: “Pure”, che mostra le parti metalliche così come sono appena uscite dalla stampante, e “Royal Blue/ Wine Red”, contraddistinta da una superficie lucida con linee blu royal o rosso vino.

Tags
Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Matteo Maggioni

Laureato in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano, nel corso degli anni Matteo si è specializzato nel mercato delle New Technologies, concentrandosi particolarmente sul mercato della stampa 3D e sulle sue possibili applicazioni nel mondo dell'Industria 4.0.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!