Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business
Comunicati stampaIndustriaNotizie - ultima oraRisorse

Protolabs punta sul mercato italiano con un nuovo Country Manger

Nell’ultimo periodo Protolabs, considerato uno dei produttori più rapidi al mondo di prototipi customizzati e pezzi di serie in volumi ridotti realizzati mediante tecnologie digitali, ha messo in moto una serie di azioni volete a rafforzare la propria posizione nel mercato italiano, la più importante delle quali è sicuramente la presentazione del nuovo Country Manager: l’ingegner Matteo Carola.

Laureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Torino e con alle spalle un Master in E-Business e un MBA (conseguito presso UCLA di Los Angeles), Matteo Carola lavorerà durante la sua carriera professionale si è occupato di valutazione del potenziale di business di start-up innovative per conto di società di Venture Capital, di business development nel settore Cleantech e dello sviluppo del mercato industriale per l’Italia e il Sud Europa di una società di engineering e manufacturing di soluzione per l’assemblaggio. 

Ciò che mi ha colpito di Protolabs è il suo approccio completamente digitale applicato ai processi interni e al servizio al cliente“, ha spiegato Carola. “Sono stato poi piacevolmente sorpreso dalla value proposition che sono convinto sia perfetta per le aziende italiane, che possono incrementare il loro Speed to Market accedendo a un portfolio di tecnologie innovative di Accelerated Manufacturing. Non ultimo, la facilità con cui i servizi sono erogati ai clienti e la completezza della proposta tecnico economica, affine ad un vero e proprio servizio di consulenza nel digital manufacturing”.

Il nuovo Contry Manager seguirà la parte di sviluppo business di Protolabs all’interno del mercato italiano, con lo scopo di implementare le partnership e di migliorare la posizione dell’azienda all’interno del settore manifatturiero. “Per quanto riguarda gli obiettivi a medio termine voglio consolidare la presenza di Protolabs presso le aziende manifatturiere italiane ed estendere il servizio su tutto il portfolio di tecnologie proposte (3D printing di materie plastiche e metalli, Stampaggio a iniezione e lavorazioni CNC). Nel lungo termine: vorrei portare Protolabs ad essere il partner strategico di riferimento nel campo del digital manufacturing per le aziende innovative italiane leader nelle loro nicchie di mercato“.

Tags

Matteo Maggioni

Laureato in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano, nel corso degli anni Matteo si è specializzato nel mercato delle New Technologies, concentrandosi particolarmente sul mercato della stampa 3D e sulle sue possibili applicazioni nel mondo dell'Industria 4.0.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!