Lancio nuovo prodottoSoftware 3D

Protolabs ha consentito nuove finiture superficiali stampate in 3D

Le texture includono finiture simili alla pelle e intricati motivi geometrici

0 Condivisioni

Protolabs, fornitore di soluzioni di produzione digitale, ha introdotto un servizio per migliorare le opzioni di finitura superficiale nello sviluppo del prodotto, offrendo a sviluppatori, innovatori e produttori di prodotti scelte senza precedenti in termini di texture superficiali. Concentrandosi su prototipi e serie di produzione limitate, Protolabs ha reso possibile ottenere texture superficiali uniche e accattivanti. Questi includono finiture simili alla pelle e intricati motivi geometrici, un’impresa precedentemente irraggiungibile nei processi di produzione additiva standard.

L’introduzione di superfici strutturate è particolarmente efficace in settori come lo stampaggio a iniezione, dove consente la creazione di componenti con aspetto e qualità tattili uniche. Settori che vanno dall’automotive all’aerospaziale e alla tecnologia medica ora hanno un maggiore controllo sulla struttura della superficie nella stampa 3D. Questa innovazione consente la creazione di strutture realistiche simili alla pelle e motivi geometrici complessi, ampliando la portata delle possibilità applicative.

“Qui non ci sono praticamente limiti all’immaginazione dei nostri clienti”, ha affermato Christoph Erhardt, Manager of Customer Projects and Additive Design presso Protolabs. “Creando superfici strutturate, stiamo costruendo un altro ponte tra lo stampaggio a iniezione e la stampa 3D. Un vantaggio chiave della nostra nuova offerta è che non sono necessarie ulteriori fasi di post-elaborazione per ottenere la sensazione e l’aspetto superficiale desiderati. Durante il processo di progettazione vengono create strutture superficiali che corrispondono alla parte finale (serie) e possono includere anche dettagli fini. Ciò offre ai nostri clienti l’opportunità unica di strutturare nuovi tipi di superfici e di replicare strutture già esistenti in natura”.

Uno degli sviluppi più degni di nota è la struttura superficiale simile alla pelle. Questa innovazione rappresenta un potenziale punto di svolta per i settori della moda e automobilistico, offrendo un’alternativa sostenibile e più etica alla pelle tradizionale. La tecnologia potrebbe aprire le porte a una nuova era di strutture in pelle prodotte in modo additivo e rispettose degli animali.

L’approccio di Protolabs per ottenere queste superfici strutturate prevede la traduzione delle texture desiderate in immagini a contrasto in bianco e nero. Queste immagini definiscono le dimensioni del processo di produzione, rendendolo altamente adattabile a varie tecniche di produzione. Questo metodo è compatibile con la sinterizzazione laser selettiva (SLS), la fusione multigetto (MJF) e altre tecniche di produzione additiva.

Il risultato è un prototipo realizzato con eccezionale precisione, che rispecchia fedelmente le proprietà del prodotto finale. Questo progresso non solo accelera i processi di produzione, ma accelera anche la disponibilità dei prodotti sul mercato, con benefici significativi sui tempi di produzione.

Le nuove strutture superficiali non hanno solo un aspetto estetico, ma migliorano anche le proprietà funzionali dei componenti. Personalizzando la finitura superficiale, gli utenti possono regolare i livelli di attrito, migliorare l’adesione e ottimizzare la dissipazione del calore. Questa flessibilità consente la personalizzazione del feedback tattile e dell’estetica, oltre a migliorare la durata, l’efficienza e le prestazioni dei prodotti.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!