Prodotti di consumo

Proto21 stampa in 3D una facciata modulare lunga 32 metri per il flagship store adidas a Dubai

0 Condivisioni

Proto21, con sede negli Emirati Arabi Uniti, uno dei più prolifici fornitori di servizi di stampa 3D in Medio Oriente e forse in tutto il mondo, ha stampato solo 1.008 pezzi in 3D per formare la facciata modulare lunga 32 metri del nuovo flagship store adidas nel Dubai Mall.

Secondo il fondatore e CEO di Proto21 Pir Arkam (al centro nella foto sotto), questo è il più grande modello stampato in 3D mai prodotto in Medio Oriente (difficile discuterne, anche se includiamo edifici stampati in 3D) e di sicuro il più grande oggetto modulare stampato in 3D. Ciascuno dei 1.008 pezzi che compongono la facciata misura 200x200x180 mm e l’intero progetto ha richiesto oltre 20.160 ore di stampa continua. Ciò significa che una singola stampante impiegherebbe più di 28 mesi per completarla.

Proto21 ospita un impianto di produzione di stampa 3D con più sistemi Prusa che sono stati in grado di completare l’intero progetto, inclusa l’installazione, in soli 3 mesi. Il consumo totale di materiale è stato di 450 Kg di filamento rPLA di Filamentive.

Arkam ha anche sottolineato che la stampa 3D era il metodo di produzione ideale anche per un numero così elevato di componenti poiché richiedeva solo 2016 kWh di energia. Inoltre, la geometria di ciascun modulo sarebbe almeno difficile da replicare mediante stampaggio a iniezione. Il risultato è spettacolare e si addice a un’azienda come adidas che ha contribuito a trasformare la stampa 3D in un vero metodo di produzione di massa per intersuole.

 

 

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!