AerospazialeGrande formato

Orbex commissiona la più grande stampante 3D industriale in Europa per parti di razzo

L'azienda scozzese è pioniera nell'adozione dell'AM per lo spazio

0 Condivisioni

Orbex, società scozzese di esplorazione spaziale, ha incaricato AMCM di costruire la più grande stampante 3D industriale in Europa. Questa nuova stampante consentirà alla società di lancio spaziale di stampare rapidamente motori a razzo complessi internamente. La stampante 3D su misura per grandi volumi consentirà a Orbex di stampare più di 35 motori a razzo su larga scala e sistemi di pompa turbo dello stadio principale ogni anno mentre l’azienda aumenta le sue capacità di produzione per i lanci.

L’accordo da molti milioni di sterline è stato firmato con AMCM a seguito di una serie di prove di successo sulla stampa di componenti di razzi su larga scala. AMCM fornirà una suite di stampa completa con macchinari di post-elaborazione e sistemi di “visione artificiale”, fornendo un’ispezione automatica basata su immagini dei componenti stampati. Per accogliere i nuovi macchinari, Orbex sta espandendo la sua superficie di fabbrica di ulteriori 1.000 m².

Orbex è una delle startup più interessanti che utilizza l’AM per applicazioni spaziali. L’azienda ha lavorato con i sistemi SLM Solutions, tuttavia le macchine AMCM, che sono versioni modificate dei più grandi sistemi M400 di EOS, possono ora stampare parti ancora più grandi (mentre SLM lancia completamente la nuova piattaforma NXG). L’acquisto di Orbex è stato reso possibile perché ha recentemente assicurato 24 milioni di dollari in un round di finanziamento guidato da BGF, la società di investimento più attiva del Regno Unito, e Octopus Ventures, uno dei più grandi venture capitalist in Europa. Il finanziamento aggiuntivo porta significativi nuovi investimenti in opportunità di lavoro ad alta tecnologia e impianti di produzione su larga scala nelle Highlands scozzesi.

Il nuovo sistema di stampa 3D stamperà parti di razzi utilizzando una miscela personalizzata di metalli, tra cui titanio e alluminio, per creare un sistema leggero progettato per resistere alle temperature e alle pressioni del volo spaziale. Orbex stamperà componenti come i motori a razzo come un unico pezzo, eliminando i punti deboli che possono essere causati dall’unione e dalla saldatura.

I componenti del razzo stampati in 3D saranno parti critiche del veicolo di lancio di Orbex, un “micro lanciatore” lungo 19 metri, progettato per trasportare piccoli satelliti in orbite polari attorno alla Terra. Il permesso di pianificazione è stato concesso per lo spazioporto domestico di Orbex, Space Hub Sutherland, situato nella penisola di A’Mhoine a Sutherland, nell’agosto 2020. Il sito di A’Mhoine è attualmente l’unico spazioporto del Regno Unito a ricevere il permesso di pianificazione, la cui costruzione dovrebbe iniziare nel 2021 e il primo lancio orbitale previsto nel 2022.

Un rendering 3D del sito di lancio di Orbex.
Un rendering 3D del sito di lancio di Orbex.

Unicamente per un razzo commerciale, Prime è alimentato a bio-propano, un combustibile rinnovabile a combustione pulita che riduce le emissioni di CO2 del 90% rispetto ai combustibili a base di cherosene. Il razzo Prime è stato progettato per essere riutilizzabile incorporando un nuovo sistema di recupero e riutilizzabilità e programmato  anche per lasciare zero detriti in orbita attorno alla Terra.

“Sebbene i nostri motori a razzo e altri sistemi critici siano già abbastanza maturi dopo anni di test, un sistema di stampa 3D interno su larga scala come questo ci offre velocità e agilità molto maggiori mentre aumentiamo la produzione”, ha affermato Chris Larmour, CEO di Orbex. “Significa che possiamo continuare a iterare e aumentare ulteriormente le prestazioni. A più lungo termine, come ci prepariamo per molteplici lanci l’anno, ci darà maggiore controllo sui nostri costi e della supply chain. Dopo le prove esaurienti, i risultati che abbiamo visto da AMCM hanno avuto molto successo e siamo sicuri che abbiamo fatto la scelta giusta di partner“.

“Investire in un sistema di stampa 3D su larga scala come questo la dice lunga sull’ambizione di Orbex nel settore dei voli spaziali europei”, ha affermato Martin Bullemer, amministratore delegato di AMCM. “Se vogliono guidare il mercato europeo, hanno bisogno dell’affidabilità e della velocità del prodotto che un sistema di stampa 3D su larga scala come questo darà loro. E sebbene questo sia un acquisto importante, consentirà un significativo controllo dei costi per Orbex negli anni a venire”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!