MX3D mostra Arc Bike II, la sua bici stampata in alluminio

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La giovane società olandese MX3D, specializzata in sistemi robotici a più assi per la stampa del metallo, ha fatto parlare di sè qualche tempo fa per un ambizioso progetto legato alla realizzazione di un ponte metallico stampato in 3D sopra le acque di un canale di Amsterdam. In attesa di completare questa iniziativa (attualmente ancora in fase di realizzazione), MX3D ha mostrato le nuove potenzialità della sua tecnologia di stampa 3D in metallo Robotic Wire Arc Additive Manufacturing (WAAM) presentando Arc Bike II, una futuristica bicicletta in alluminio e stampata in 3D.

La struttura della bici è stata creata utilizzando un software di progettazione generativa che permette alla bici di essere adattata perfettamente al corpo e alle proporzioni del ciclista. Utilizzando la stampante 3D robotica di MX3D, il telaio della bici è stato successivamente prodotto e assemblato nel tempo record di 24 ore.

“Questo progetto dimostra che con il processo di stampa di MX3D è possibile passare dall’idea al prodotto finale in modo incredibilmente veloce”, affermano da MX3D. “La bicicletta in alluminio è una delle tante dimostrazioni di come il software WAAM MX3D può essere utilizzato per flessibilità stampa su richiesta “.

Arc Bike II di MX3D, infatti, più che un vero e proprio prodotto da commercializzare rappresenta una dimostrazione delle capacità offerte dal software proprietario WAAM. Il software, attualmente disponibile in preordine e denominato Metal XL, dispone di una serie di funzionalità pensate per ottimizzare i processi di stampa e abbattere i tempi di realizzazione – caratteristiche che gli utenti più esperti sapranno sfruttare appieno per progettare e stampare i proprie progetti in tempi record.

Attendiamo nuovi aggiornamenti da parte di MX3D per quanto riguarda le future creazioni realizzate con Metal XL e il ponte stampato in 3D che attraverserà uno dei canali di Amsterdam.

Autore Matteo Maggioni

Laureato in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano, nel corso degli anni Matteo si è specializzato nel mercato delle New Technologies, concentrandosi particolarmente sul mercato della stampa 3D e sulle sue possibili applicazioni nel mondo dell'Industria 4.0.

Da non perdere

SmarTech: il report Ceramics AM evidenzia nuove opportunità di mercato

SmarTech Analysis, il fornitore leader di dati di mercato della produzione additiva e analisi di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!