Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business
AziendeStampanti 3D

Mimaki lancia la nuova stampante 3D di grande formato Mimaki 3DGD-1800

Sin dall’inizio l’attività di stampa 3D di Mimaki si è intrecciata con le tecnologie israeliane. L’azienda giapponese è leader nella tecnologia a getto d’inchiostro 2D di grande formato, proprio come molte delle aziende coinvolte nell’evoluzione di aziende come Objet, che in seguito divenne Stratasys. Dopo aver lanciato l’unica alternativa credibile di getti di materiale per la stampa 3D a colori di Stratasys, ora Mimaki Europe ha concluso un accordo con un’altra società israeliana, Massivit (i cui fondatori provengono dal team Objet), per lanciare la nuova Mimaki 3DGD-1800 di grande formato, stampante 3D ad alta velocità.

Mentre l’operazione implica poco più dell’aggiunta del marchio di Mimaki alla stampante 3D 1800 di Massivit, ha implicazioni commerciali significative poiché apre un’enorme rete distributiva globale per la startup israeliana e il suo processo di stampa 3D davvero unico, ideale per la produzione rapida display e oggetti di marketing visivi tridimensionali molto grandi.

In grado di produrre oggetti alti fino a 1,8 metri in sole sette ore – con il suo design basato su assemblaggi che consente la creazione di progetti ancora più grandi – l’innovativo sistema di stampa 3D vanta una serie di funzioni intelligenti per risparmiare tempo e costi, tra cui la doppia configurazione della testa per consentire l’uscita simultanea di due strutture. Mimaki 3DGD-1800 facilita anche la produzione di strutture cave prive di supporto, razionalizzando ulteriormente la produzione consentendo al contempo una maggiore portabilità e l’eventuale aggiunta di illuminazioni interne. La tecnologia aprirà una vasta gamma di potenziali applicazioni, dalla segnaletica, agli eventi e all’arte creativa fino all’interior design.

Inoltre, i clienti possono sfruttare l’ampio portafoglio di soluzioni di stampa 2D di Mimaki per decorare in modo economico queste applicazioni, aprendo le porte a una gamma di nuovi prodotti che combinano creatività e innovazione con i risultati vibranti e di alta qualità provati e testati di Mimaki.

“Parte di ciò che rende unico il nostro approccio qui a Mimaki è la nostra dedizione per essere un fornitore di soluzioni totali e, come tale, abbiamo assicurato che anche oltre la fase di stampa 3D, le nostre stampanti a getto d’inchiostro possano essere utilizzate per aggiungere colore e decorazioni, rendendo gli oggetti creati ancora più impressionanti e immensamente versatili”, ha commentato Bert Benckhuysen, Senior Product Manager di Mimaki Europe. “Con la nostra visione unica, una vasta esperienza nel settore della stampa e un costante impegno per l’innovazione, intendiamo guidare il settore della grafica dei segni in cartelli sia bidimensionali che tridimensionali – e l’introduzione della nuova Mimaki 3DGD-1800 è un fantastico passo avanti nel raggiungimento di questo obiettivo”.

Esempi di oggetti di scena che possono essere facilmente prodotti con la stampante 3D Mimaki 3DGD-1800

Disponibile in commercio a partire dal 1 ° aprile 2020, la nuova Mimaki 3DGD-1800 consente alla produzione di oggetti di grandi dimensioni di passare da metodi artigianali convenzionali costosi e dispendiosi in termini di tempo, che richiedono competenze significative, a una produzione digitale ad alta velocità e senza sforzo. Mentre alcuni oggetti sono stati tradizionalmente prodotti scolpendo manualmente materiali in schiuma, il sistema di stampa 3D di Mimaki trasforma questo processo dal concetto alla produzione, il che significa che i disegni possono essere visualizzati come un prodotto finito basato solo sui dati 3D, e quindi prodotti in varie dimensioni da un singolo set di dati. Contrariamente ad altri metodi di stampa 3D che prevedono la laminazione a caldo, la 3DGD-1800 utilizza la tecnologia di stampa a erogazione di gel.

Si prevede che la stampante 3D 3DGD-1800 presenterà ai produttori di insegne nuove opportunità in numerosi settori diversi, con il potenziale per creare facilmente display a grandezza naturale, decorazioni per eventi, oggetti di scena per film, modelli di prodotti di grandi dimensioni e altro ancora, nonché produzione rapida ed efficiente di parti di produzione industriale come stampi per la formatura sotto vuoto, aiutando i produttori a ridurre i tempi di consegna.

“Siamo molto entusiasti di poter immettere sul mercato un prodotto così trasformativo”, continua Benckhuysen. “Con velocità di modellazione senza precedenti e la possibilità di creare oggetti enormi anche oltre l’area di formazione considerevole, 3DGD-1800 rappresenta una vera trasformazione nella produzione di grandi dimensioni. Combinato con la qualità superiore per cui siamo diventati famosi qui a Mimaki, il potenziale impatto di questa nuova stampante 3D è enorme – in particolare per il mercato dei cartelli e display ma anche molto altro. Le opportunità sono infinite”.

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!