EventiLancio nuovo prodottoStampanti 3D

Massivit 3D presenterà Massivit 10000 al JEC World 2022

Il sistema gigante su misura per la lavorazione additiva dei compositi farà il suo debutto in Europa

0 Condivisioni

Massivit 3D Printing Technologies, fornitore di sistemi di stampa 3D su larga scala basati su un’esclusiva tecnologia di erogazione del gel, presenterà al pubblico europeo il sistema di strumenti per la produzione additiva Massivit 10000 al prossimo evento JEC World 2022 a Parigi dal 3 al 5 maggio.

I visitatori di JEC World possono prenotare una dimostrazione dal vivo del Massivit 10000 e vedere una gamma di stampi e parti presso lo stand Massivit 3D. Progettato per superare i colli di bottiglia degli strumenti riconosciuti nella produzione di compositi, Massivit 10000 automatizza e riduce i processi di attrezzaggio dei compositi convenzionali che sono lenti, costosi, dispendiosi e fortemente dipendenti da manodopera qualificata.

Il 10000 sfrutta la nuova tecnologia Cast-In-Motion dell’azienda che consente di stampare direttamente in 3D stampi complessi, matrici, mandrini e prototipi. Offre libertà di geometria per progetti altamente efficienti e precisione digitale. La tecnologia è progettata per servire una vasta gamma di settori tra cui marittimo, ferroviario, automobilistico, della difesa e aerospaziale, nonché articoli sportivi, articoli da bagno e mobili.

Il sistema di utensili additivo Massivit 10000 è stato selezionato come vincitore del prestigioso ACE Award for Composites Excellence dall’American Composites Manufacturers Association all’evento CAMX 2021 a Dallas, TX. Ad oggi sono stati effettuati 17 preordini, due dei quali includono accordi beta con la società israeliana Kanfit (produttori di parti in materiale composito per attori chiave nel mercato aeronautico globale) e la società statunitense Lyons (specializzata in articoli da bagno di lusso). Massivit 3D fornirà i sistemi Massivit 10000 ai clienti a partire dalla seconda metà del 2022.

La tecnologia Cast-In-Motion di Massivit 3D consente ai produttori di compositi di ridurre i flussi di lavoro degli utensili dai tradizionali 19 passaggi fino a 4 passaggi. Elimina la necessità di produrre un tappo o un master iniziale stampando e fondendo direttamente lo stampo utilizzando la produzione additiva ultraveloce combinata con materiali di colata di livello industriale. Questo processo all’avanguardia riduce dell’80% i tempi di attrezzaggio e offre una miriade di vantaggi aziendali, tra cui una riduzione del lavoro manuale, una riduzione del 90% dei costi associati alla manodopera, una riduzione delle scorte e dei trasporti associati e una significativa riduzione degli sprechi di costosi materiali.

Il Massivit 10000 introduce sul mercato il primo stampo isotropico AM per la produzione di compositi. A differenza dei sistemi di utensili additivi termoplastici esistenti, il Massivit 10000 utilizza materiali a base di termoindurenti ad alte prestazioni per produrre un’unica colata uniforme che si traduce in un vero stampo isotropico. Inoltre, fornisce agli stampatori materiali di colata che hanno proprietà meccaniche e termiche altamente prevedibili, un basso coefficiente di espansione termica e un’elevata temperatura di deflessione del calore.

Il CEO di Massivit 3D, Erez Zimerman, ha dichiarato: “Aspettiamo con impazienza questa importante occasione, che segna una pietra miliare significativa per l’azienda e introduce innovazione nel mercato della produzione di compositi. L’arena degli utensili per compositi è stata a lungo frenata da processi e tecnologie antiquati. È giunto il momento di facilitare la trasformazione digitale in questo mercato e siamo orgogliosi di portare sul tavolo il know-how, l’esperienza e l’innovazione pertinenti a tale scopo”.

La tecnologia di seconda generazione dell’azienda, Cast-In-Motion, si basa sulla sua tecnologia di stampa Gel Dispensing di successo che ha fornito una nuova lega di stampa 3D ad alta velocità e su larga scala a clienti in più di 40 paesi.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!