AerospazialeScanner 3DScanner 3D - ServiziStampa 3D - Processi

Lo scanner HandySCAN 3D Creaform è stato certificato da Airbus

 Creaform, leader mondiale nelle soluzioni di misurazione 3D portatili e dei servizi di engineering, ha annunciato oggi che il suo scanner 3D portatile per metrologia di punta, HandySCAN 3D, è stato certificato da Airbus e sarà aggiunto alla prossima edizione del Manuale dell’apparecchiatura tecnica (TEM) dell’azienda.
 
Questa certificazione è stata ottenuta in seguito al riconoscimento delle specifiche di HandySCAN 3D da parte del Laboratorio Nazionale Francese di Metrologia e di Test (LNE). Abbinato al software VXelements, potente e di facile utilizzo, lo scanner è in grado di ridurre i tempi di misurazione fino all’80% rispetto ai metodi tradizionali.
 
·        Misurazioni di livello metrologico per la manutenzione degli aeromobili: Gli utenti possono digitalizzare le ammaccature rilevate sulle parti metalliche con una precisione fino a 0,030 mm (0,0012 in.) e una risoluzione fino a 0,050 mm (0,002 in.), il tutto con un elevato livello di ripetibilità e un certificato tracciabile.
 
·        Test intuitivi di superamento/non superamento: Con il suo design intuitivo e la visualizzazione del software in tempo reale, lo scanner 3D assicura curve di apprendimento estremamente brevi, consentendo agli operatori di ottenere le informazioni essenziali di cui hanno bisogno indipendentemente dal loro livello di esperienza. Tutto quello che devono fare è puntare e scattare!
 
·        Visualizzazione e portabilità in tempo reale: Essendo molto piccolo e leggero, può essere utilizzato in qualsiasi ambiente di lavoro, come ad esempio aviorimesse o ambienti esterni, in quanto si adatta bene all’illuminazione dell’asfalto e ambientale. Gli utenti possono eseguire facilmente l’ispezione della superficie 3D di una qualsiasi parte di un aeromobile, ivi compresa la superficie sovrastante e sottostante le ali.
 
“Questa certificazione fornita da un leader del settore come Airbus simboleggia l’impegno di Creaform a contribuire al soddisfacimento dei requisiti di dimensionamento geometrico e tolleranza (Geometric Dimensioning and Tolerancing, GD&T) di alto livello da parte del settore aerospaziale e dell’industria automobilistica”, ha dichiarato Jérôme-Alexandre Lavoie, responsabile del prodotto di Creaform. “Grazie a questa certificazione, sempre più protagonisti del settore si stanno convertendo alle tecnologie Creaform per semplificare e accelerare le loro procedure di misurazione 3D, al fine di eseguire valutazioni accurate dei danni meccanici subiti dagli aeromobili. Il nostro obiettivo è fornire soluzioni pratiche e all’avanguardia volte a ridurre i tempi di fermo degli aeromobili e a consentire alle compagnie aeree di abbattere gli elevati costi associati alla messa a terra degli aeromobili.”
 
Gli scanner HandySCAN 3D di Creaform verranno presto inseriti nel Manuale dell’apparecchiatura tecnica (TEM) di Airbus, a cui si fa riferimento nel Manuale delle riparazioni strutturali (SRM) dell’azienda e che si applicherà ai modelli Airbus A320, A330/A340, A380 e A300/A310. Nel frattempo, gli ingegneri addetti al controllo della qualità e gli operatori che si occupano di manutenzione, riparazioni e revisione (MRO) che vogliono ridurre i tempi di produzione e aumentare la redditività, potranno contattare Creaform per ottenere maggiori informazioni sulla soluzione.
Tags
Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!