Produzione

Lithoz ha raggiunto un aumento del 30% nelle vendite di stampanti nel 2023

Oltre a ciò, nell’anno record è stata quasi raddoppiata anche la produzione materiale

0 Condivisioni

Secondo quanto riferito, Lithoz, produttore di materiali ceramici ad alte prestazioni e stampanti 3D, ha registrato un altro anno record di crescita nel 2023, con la società che ha confermato un aumento del 30% delle stampanti 3D vendute rispetto allo scorso anno. Inoltre, la produzione materiale è quasi raddoppiata.

Dopo aver riaffermato la propria posizione di leader del mercato mondiale all’inizio di quest’anno, questo risultato nelle vendite testimonia la forte e continua crescita dell’azienda. Uno dei temi principali per l’azienda lo scorso anno è stato il lancio della “Ceramic AM Factory”, utilizzando le stampanti 3D Lithoz-based Ceramic Manufacturing (LCM) per la produzione industriale di massa. Con la maggior parte delle macchine vendute a partner con più stampanti Lithoz, la produzione in serie ha contribuito chiaramente ai risultati dell’azienda nel 2023.

“Creando questi parchi macchine interconnessi, Lithoz sta guidando la crescita della produzione in serie nella stampa 3D ceramica”, ha affermato il Dr. Johannes Homa, CEO di Lithoz. “Stiamo lavorando costantemente con i nostri clienti per passare alla produzione di massa. Con uno dei nostri partner che ora produce oltre un milione di pezzi all’anno, è fantastico vedere tutti gli sforzi ripagati!”

Oltre alla produzione in serie, Lithoz si è concentrata sullo sviluppo di un portafoglio “tutto da un unico fornitore” di soluzioni di stampa 3D in ceramica. Lo scorso anno questo approccio ha avuto successo da tutte le parti, con investimenti nella tecnologia Slipcasting indotta da laser, stampa LSD e produzione multi-materiale tramite la tecnologia AMAREA.

Nel 2024, si prevede che Lithoz punterà a sostenere la crescita della stampa 3D ceramica aumentando il numero e la forza degli uffici di servizi in tutto il mondo. Creando parchi macchinari e ampliando la propria offerta di soluzioni ceramiche stampate in 3D, Lithoz farà avanzare la fabbrica di ceramica AM per la produzione di massa in serie e porterà avanti l’innovazione nelle applicazioni industriali.

Alla fine dello scorso anno, Lithoz e ORNL hanno stipulato un accordo di ricerca e sviluppo cooperativo incentrato sullo sviluppo di ceramiche non ossidate stampate in 3D per applicazioni a temperature estreme.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Polymer AM Market 2023

899 polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated over $5.5 bill...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!