BiostampaMateriali

Le gelatine GMP-grade2 ultra pure di Rousselot superano quelle standard

0 Condivisioni

Rousselotmarchio di Darling Ingredients ed esperto di soluzioni a base di collagene, ha rivelato i risultati di un nuovo studio che dimostra che le gelatine ultra pure di grado GMP di Rousselot hanno superato le gelatine standard per la ricerca senza endotossine e altri materiali di rivestimento. I dati dimostrano che i livelli di endotossina (lipopolisaccaride, LPS) e la natura dei biomateriali utilizzati nel rivestimento cellulare hanno un impatto significativo sulla morfologia e sulla proliferazione cellulare.

La coltura cellulare 2D comporta il fissaggio, il nutrimento e la crescita delle cellule su una superficie piana. La maggior parte delle cellule del corpo sono attaccate o ancorate a una matrice extracellulare (ECM) costituita da proteine ​​come collagene, fibronectina e laminina. Pertanto, la maggior parte delle cellule richiede un rivestimento con un materiale ECM che assomigli al loro ambiente naturale per migliorare l’attaccamento cellulare, la proliferazione e talvolta le prestazioni cellulari. Un ambiente cellulare nutriente significa ridurre i fattori che possono portare allo stress cellulare. Diversi studi hanno dimostrato che anche tracce di endotossine possono indurre gravi effetti negativi sul comportamento e sulla funzione delle cellule staminali.

Per proteggere e far crescere le cellule, Rousselot ha utilizzato la gelatina, un biomateriale derivato dal collagene, per ricreare l’ambiente cellulare naturale in un ambiente di laboratorio. Rousselot ha studiato l’effetto di tre diversi rivestimenti sulla morfologia e sulla proliferazione delle cellule staminali mesenchimali adipose (AD MSC):

  • Gelatina Rousselot X-Pure, caratterizzata da bassi livelli di endotossine (<10 EU/g) e peso molecolare di 155 kDa
  • Una gelatina standard disponibile in commercio per la ricerca, con livelli di endotossine di 4100 EU/g e peso molecolare di 160 kDa
  • Materiale di rivestimento standard in fibronectina, con livelli di endotossine di 20000 EU/g e peso molecolare di 220 kDa

La morfologia cellulare delle cellule cresciute su dischi rivestiti con X-Pure o gelatina commerciale ha mostrato cellule allungate e allineate con una morfologia a forma di fuso, mentre le cellule sulla fibronectina erano meno dense con una maggiore diversità nella forma. Inoltre, il rivestimento in gelatina X-Pure di Rousselot ha determinato un aumento della crescita cellulare di circa il 70% (misurato come produzione di lattato durante un periodo di coltura di 7 giorni) rispetto alla fibronectina. Il rivestimento di gelatina non purificato, di qualità per la ricerca, ha determinato solo un aumento di circa il 35% (vedi grafico).

“L’uso di gelatina a basso contenuto di endotossine dovrebbe essere una pratica standard nelle applicazioni di coltura cellulare”, ha commentato Jos Olijve, Scientific Support Manager di Rousselot. “Non solo è essenziale coltivare e promuovere la crescita cellulare per ottenere dati coerenti e affidabili, ma quando si passa dalla ricerca sulla terapia cellulare di base alla clinica, i prodotti a basso contenuto di endotossine con documentazione e tracciabilità complete sono essenziali per l’approvazione normativa. L’utilizzo di biomateriali purificati, prodotti in modo coerente e di alta qualità durante lo sviluppo del prodotto riduce al minimo il rischio di risultati imprevisti e incoerenti e accelera la traduzione”.

 

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!