AmbienteBiologiaMedicinaModellazione 3DNotizie - ultima oraStampa 3D - Processi

L’aquila dal becco stampato

0 Condivisioni

L'aquila dal becco stampatoSi chiama Beauty ed è una Bald Eagle, un’Aquila Calva che quando apre le ali arriva a tre metri. Qualche anno fa, il suo becco ricurvo si è rotto, e Beauty ha perso non solo la capacità di cacciare e mangiare, ma il suo istinto predatorio. Se non fosse stato per i volontari dell’Idaho, dove Beauty è finita in convalescenza, sarebbe morta. Con amore e passione, l’hanno nutrita con liquidi, perché non poteva mangiare da sola – ma era praticamente condannata a morte.

Il team di volontari non si è dato per vinto e ha cercato una soluzione: riunendo dentisti, ornitologi e ingegneri, hanno pensato di ricostruire il becco con una stampante 3D. E l’operazione è perfettamente riuscita: Beauty è la prima aquila con una protesi di questo tipo, in polimero di nylon.

http://vimeo.com/15184546

0 Condivisioni
Tags
Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!