Formnext 2023Lancio nuovo prodottoMetalliProduzione

La tecnologia Renishaw TEMPUS riduce i tempi di produzione AM in metallo del 50%

La nuova stampante 3D RenAM 500 Ultra è pre-equipaggiata con la tecnologia brevettata

0 Condivisioni

La società di ingegneria britannica Renishaw ha lanciato una nuova soluzione tecnologica che aumenterà sostanzialmente la velocità di costruzione per le sue stampanti 3D in metallo serie RenAM 500. La nuova tecnologia, denominata TEMPUS, può sbloccare velocità di stampa fino al 50% più veloci senza compromettere la qualità delle parti. I clienti esistenti della serie RenAM 500 di Renishaw possono ora integrare TEMPUS come aggiornamento a pagamento.

La tecnologia TEMPUS funziona consentendo ai laser della stampante di sinterizzare contemporaneamente al movimento del dispositivo di rivestimento della polvere. Ciò riduce efficacemente fino a nove secondi di tempo di costruzione per ogni livello: con molte build costituite da migliaia di livelli, gli utenti vedono ore, se non decine di ore risparmiate. La tecnologia brevettata consente una comunicazione continua tra i componenti hardware e software, il che a sua volta garantisce che i laser e il dispositivo di rivestimento siano perfettamente sincronizzati.

In particolare, questo approccio volto ad accelerare le stampe su metallo non influenza la qualità della parte. Ciò è dovuto all’uso di sofisticati algoritmi di scansione, che sequenziano i dati sui livelli per massimizzare la produttività mantenendo la qualità di stampa. Renishaw rivela che TEMPUS è più adatto per determinate geometrie, come le parti con caratteristiche verticali sottili, ma rassicura che l’aggiornamento può apportare vantaggi a tutti i tipi di parti. 

Renishaw ha lanciato una nuova soluzione tecnologica che aumenterà sostanzialmente la velocità di costruzione per le sue stampanti 3D

Oltre a lanciare TEMPUS come aggiornamento a pagamento per i sistemi RenAM 500 esistenti, Renishaw ha anche introdotto RenAM 500 Ultra, che è pre-equipaggiato con TEMPUS e viene fornito con un software avanzato di monitoraggio del processo. Ciò, ovviamente, si aggiunge ad altre funzionalità presenti in altre macchine RenAM 500, come i laser ad alta potenza (uno nella 500S o quattro nella 500Q) e i sistemi automatizzati di gestione di polveri e rifiuti. RenAM 500 Ultra è ora disponibile su ordinazione.

“Il fattore dominante che contribuisce al costo delle parti per la maggior parte dei componenti oggi è il tempo impiegato per costruire la parte sulla macchina stessa”, ha affermato Louise Callanan, Direttore della produzione additiva presso Renishaw. “Ecco perché siamo entusiasti di portare sul mercato la tecnologia TEMPUS e il nuovo sistema RenAM 500 Ultra. Riteniamo che il risparmio di tempo e costi apportato sia dalla tecnologia TEMPUS che dal sistema RenAM 500 Ultra aprirà l’AM ad applicazioni di produzione di massa dove la tecnologia sarebbe stata precedentemente impraticabile”.

Renishaw ha inoltre firmato un accordo di partnership esclusiva con Alloyed, uno specialista di componenti metallici che utilizza la tecnologia TEMPUS dal 2021. I partner si concentreranno sull’uso della produzione additiva in metallo nell’elettronica di consumo e nelle applicazioni informatiche.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Consumer Products AM 2024

This new market study from VoxelMatters provides an in-depth analysis and forecast of polymer and metal AM ...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!