Hardwarestampa 3D a colori

IPFL espande la prototipazione e la produzione con il nuovo sistema J850 Polyjet

0 Condivisioni

IPFL, con sede nel Regno Unito, esperta nella lavorazione della plastica, nella fabbricazione e nella stampa 3D, ha iniziato a utilizzare l’ultima stampante 3D J850 Polyjet di Stratasys. La macchina supporterà la raccolta dell’azienda di tecnologie di stampa 3D e amplierà le sue attuali capacità polyjet con gli ultimi progressi della J850.

Il direttore dell’IPFL, Adam Bloomfield, ha dichiarato: “Con Stratasys J850 polyjet, possiamo migliorare ulteriormente la qualità delle parti per la prototipazione dei clienti e le esigenze di produzione. IPFL offre parti lisce e precise in un breve lasso di tempo ed è sempre impegnata a servire i suoi settori dedicati. Andando avanti, la J850 è un’aggiunta significativa alla nostra produzione di dispositivi medici e migliorerà la nostra suite di funzionalità di stampa 3D”.

IPFL con sede nel Regno Unito espande le capacità interne di prototipazione e produzione con il nuovo sistema J850 Polyjet di StratasysLa Stratasys J850 è la stampante più veloce della serie J del produttore americano-israeliano, in grado di produrre prototipi e attrezzature altamente accurati da una vasta gamma di materiali. L’aggiunta polyjet di IPFL presenta anche una nuova modalità ad altissima velocità, attraverso la quale la stampante può utilizzare sette materiali contemporaneamente per fornire un numero di iterazioni di progettazione cinque volte superiore. Questa tecnologia ha avanzato il servizio clienti di IPFL con offerte affidabili, flessibili e trasparenti in complesse parti stampate in 3D.

Il processo di stampa di Polyjet, che prevede la distribuzione di goccioline di resina che si induriscono sotto la luce ultravioletta, è considerata una delle tecnologie di produzione additiva più accurate. Il J850 offre strati di costruzione orizzontali senza precedenti con uno spessore di 14 micron su un ampio involucro di costruzione (495x395x195 mm). Inoltre, la stampante dà il benvenuto a una varietà di nuovi materiali, come i fotopolimeri rigidi VeroVivid, i polimeri simili al vetro VeroUltraClear e l’ABS-Like: polimero resistente alla temperatura che resiste al restringimento. Supportato dalla convalida Pantone, IPFL ora fornisce questi materiali in oltre 600.000 variazioni di colore.

Da oltre 50 anni IPFL fornisce continuamente componenti in plastica di qualità per i settori industriale, medico, dei trasporti, aeronautico, dei consumatori, della difesa e della sicurezza. L’azienda utilizza il polyjet dal 2003, producendo prototipi ad alta precisione con geometrie complesse e dettagli intricati. I suoi materiali sono approvati dal punto di vista medico e solubili, lasciando parti incontaminate che possono imitare i prodotti sovrastampati. La J850 è destinata a ridurre i tempi di inattività del processo di IPFL dovuti ai cambi di materiale con nuovi alloggiamenti per materiali integrati e ridurrà la necessità di più processi di stampa grazie alla varietà di materiali offerti.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!