AmbienteAziende

Il sito HP di Barcellona ottiene la certificazione ambientale LEED di livello gold

L'edificio è il primo in Spagna a raggiungere il livello oro di LEEDv4 BD+C:NC

Poco più di un anno fa, la società di stampa 3D HP ha inaugurato il suo centro di eccellenza per la stampa 3D e la produzione digitale appena fuori Barcellona. Il nuovo edificio, che si estende su 150.000 piedi quadrati, è una delle strutture AM più grandi e avanzate al mondo. A quanto pare, è anche una delle nuove costruzioni più ecologiche in Spagna.

L’imponente struttura di stampa 3D è diventata il primo progetto di costruzione in Spagna a raggiungere il livello gold della certificazione LEEDv4 BD + C: NC. L’edificio, che ha ricevuto 65 punti su 110 secondo la scorecard Green Building Management (GBM), ha ottenuto la certificazione di livello oro a marzo 2020.

Gestita da EDETCO TÈCNICS, con il supporto dell’ingegneria PROISOTEC, la costruzione della struttura ora operativa di HP ha dato la priorità a diversi fattori ambientali. Per uno, HP desiderava ridurre il più possibile il consumo di acqua e di energia dell’edificio.

Per affrontare il primo, il progetto dell’edificio integra un sistema di raccolta dell’acqua piovana che accumula il 100% dell’acqua che cade sul sito e sul terreno circostante (meno l’acqua necessaria al terreno). Questo sistema ha comportato una riduzione del 100% del consumo di acqua per l’irrigazione e una riduzione del 49,61% del consumo di acqua interna. Inoltre, due serbatoi d’acqua con sistemi di trattamento raccolgono l’acqua dalle perdite e dal deflusso di un torrente, che viene utilizzata nei servizi igienici, negli orinatoi e per l’irrigazione dello spazio esterno.

La struttura di stampa 3D HP, che ospita molti team di ricerca e aree di stampa, utilizza ovviamente molta energia. Per mitigare questo consumo energetico, l’edificio presenta diverse caratteristiche innovative, come i pannelli fotovoltaici su parte del tetto, che generano energia in modo eco-compatibile. Secondo quanto riferito, questi pannelli hanno portato a una riduzione del 26% del consumo energetico. Sono state installate altre funzionalità di progettazione biofilica come i sistemi di misurazione per aiutare a comprendere e monitorare l’ambiente e lo stato dell’edificio.

La certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) che HP ha ottenuto è una pietra miliare significativa nel percorso dell’azienda verso la piena sostenibilità. In effetti, l’azienda mira a utilizzare il 100% di energia rinnovabile nelle sue operazioni globali nel tempo, con un obiettivo del 60% di utilizzo rinnovabile entro il 2025. Oltre al raggiungimento di HP, la certificazione ambientale delle costruzioni è anche un punto di riferimento entusiasmante per Barcellona e la Spagna.

 

Tags
Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!