IndustriaMaterialiNotizie - ultima oraProfessional

Il mercato dei materiali per la stampa 3D arriverà a 1 miliardo di dollari entro 5 anni

0 Condivisioni

Il leader di report mercato MartketsandMarkets ha segnalato che il settore dei materiali per la stampa 3D si appresta a raggiungere la quota di 1,052 miliardi dollari di fatturato globale entro il 2019. La relazione ha diviso i differenti materiali  in categorie quali plastica (fotopolimeri, ABS, PLA, Nylon e più), metalli (acciaio, argento, alluminio ecc.), ceramica (vetro, silice, quarzo e altri), più una serie di altri materiali come cera, Laywood o altro ibridi composti, e ha analizzato il mercato della distribuzione per regioni e tendenze globali.

nylon sls shapeways

M&M stima che il mercato dei materiali è destinato a crescere a un tasso annuale composto (CAGR) del 20,4%, il che significa che l’azienda attualmente stima il valore totale del mercato a circa $ 400 milioni. Entro il 2019, la plastica dovrebbero rappresentare il 64% della quota totale (671 milioni dollari), crescendo ad un CAGR del 20,3% e che avrebbe fissatoil suo valore attuale a circa $ 250 milioni.

I materiali plastici continueranno quindi ad essere i più diffusi per la stampa 3D, con la richiesta di ABS e PLA alimentata dalla rapida diffusione di sistemi di stampa 3D consumer – una tendenza che si prevede continuerà nel corso dei prossimi cinque anni. Ma anche la domanda dei metalli continuerà a crescere, con il solo limite legato ai prezzi elevati, che relegano questo materiale ad un utilizzo principalmente industriale e, di conseguenza, più limitato. In entrambi i casi, però, M&M descrive un mercato moderatamente frammentato: ciò potrebbe significare che è un mercato già maturo, o che, di contro, è ancora troppo giovane. Attualmente 3D Systems e Stratasys (plastica), Arcam AB e ExOne Gmbh (metalli) detengono la maggiore quota di mercato in termini di produzione e fornitura.

L5wVowGm8n-TwRkvPP2pKntWeNtCSBg_3qscQbEU5zU

Per quanto rigurda i consumi, al primo posto si piazza il Nord America, anche se l’Europa e l’Asia insieme rappresentano oltre la metà del consumo globale; una situazione, questa, che secondo l’azienda di ricerca dovrebbe restare immutata fino al 2019, visti soprattutto gli alti investimenti da parte dei produttori.

L’aspetto più importnate della ricerca svolta da M&M – al di là della dimostrazione di quanto tutto il mondo del 3D printing sia in continua crescita – è che permetterà alle aziende di attuare una programmazione a livello finanziario, così da seguire la curva di sviluppo. Se state pensando di sviluppare o ottimizzare un nuovo materiale per la stampa 3D, questo è sicuramente il momento di farlo.

dDzWGj4xiWL1yycmtfYlMt_Ef76XEoMQctxMGCDQKvo

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!