Edilizia & Architettura

Il Guatemala ha ricevuto il primo edificio stampato in 3D

Realizzato da Progreso, in collaborazione con 3DCP Group, utilizzando BOD2 di COBOD

0 Condivisioni

Progreso, leader nell’industria del cemento dell’America centrale e meridionale, ha inaugurato il primo edificio stampato in 3D in Guatemala, attraverso il suo acceleratore aziendale, Progreso X. Il traguardo è stato raggiunto in collaborazione con il gruppo danese 3DCP, utilizzando la stampante 3D per costruzioni BOD2 di COBOD International .

Il progetto ha adottato con successo misure per convalidare la fattibilità strutturale della stampa edilizia 3D in una regione a rischio sismico. La costruzione, caratterizzata da pareti stampate in 3D alte 3 metri (9 piedi), è stata completata in sole 26 ore di stampa, in sette giorni.

Progreso, leader nell'industria del cemento dell'America centrale e meridionale, ha inaugurato il primo edificio stampato in 3D in Guatemala

Grazie all’uso della stampa 3D, la casa presenta pareti dalla forma altamente organica che altrimenti sarebbero estremamente costose, o addirittura impossibili da completare con blocchi di cemento – il materiale da costruzione predominante nella regione.

Le pareti in cemento stampato in 3D sono completate da un tetto in foglie di palma di tipo “Rancho”. Questo tipo di tetto è stato utilizzato per generazioni in America Latina, poiché è economico, offre comfort termico ed è adatto per le regioni sismiche grazie alla natura flessibile e leggera del materiale.

Progreso, leader nell'industria del cemento dell'America centrale e meridionale, ha inaugurato il primo edificio stampato in 3D in Guatemala

“Con immensa soddisfazione abbiamo portato a termine questo progetto unico utilizzando la tecnologia della stampa 3D, un tempo ritenuta distante. Il duraturo spirito di innovazione di Progreso ci ha portato a esplorare nuovi metodi, culminati in un edificio progettato in collaborazione con un tetto “rancho” sostenibile, che garantisce il raffreddamento naturale nelle regioni sismiche. Questo risultato, una testimonianza del nostro lavoro di squadra, fonde armoniosamente la tecnologia avanzata con le tradizioni locali, grazie al costante supporto del Gruppo 3DCP e COBOD”, ha affermato Plinio Estuardo Herrera, Responsabile della ricerca e sviluppo del calcestruzzo presso Progreso.

Il progetto, che rappresenta l’ingresso del Guatemala nel mondo dei metodi di costruzione globali avanzati, è stato realizzato attraverso una partnership con il gruppo danese 3DCP, ampiamente noto per la stampa 3D della prima scuola in Ucraina come parte della ricostruzione del paese. Secondo quanto riferito, i partner lavoreranno su più progetti nella regione.

Progreso, leader nell'industria del cemento dell'America centrale e meridionale, ha inaugurato il primo edificio stampato in 3D in Guatemala

“Il completamento della prima casa stampata in 3D del Guatemala che soddisfa tutti i requisiti sismici segna una pietra miliare significativa per la stampa 3D edilizia in America Latina. La regione ha adottato la stampa 3D per l’edilizia più lentamente di altre, ma l’interesse sta crescendo rapidamente. Ci aspettiamo che a breve si verifichino nuovi interessanti sviluppi, anche in Messico, soprattutto ora che sono stati compiuti passi positivi per verificare l’idoneità della tecnologia di stampa in una regione sismica”, ha affermato Philip Lund-Nielsen, cofondatore e responsabile delle Americhe di COBOD. .

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Consumer Products AM 2024

This new market study from VoxelMatters provides an in-depth analysis and forecast of polymer and metal AM ...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!