ConsumerProduzione

Il calciatore svizzero Stephan Lichtsteiner investe in UrbanAlps

UrbanAlps, con sede in Svizzera e sviluppatore della Stealth Key stampata in 3D, ha annunciato un nuovo ambasciatore del marchio piuttosto particolare per il suo prodotto di sicurezza: Stephan Lichtsteiner, capitano della nazionale di calcio svizzera e giocatore del FC Augsburg, club della prima divisione tedesca. Secondo quanto riferito, Lichtsteiner ha investito in UrbanAlps.

UrbanAlps ha aperto la strada alla prima chiave stampata in metallo 3D al mondo, protetta da duplicazioni non autorizzate grazie alle funzioni di sicurezza meccaniche interne. L’innovativo prodotto di consumo non può essere copiato mediante stampaggio o scansione e può anche essere adattato per funzionare con porte e serrature già esistenti. Ogni chiave è inoltre su misura e unica.

“Oggi chiunque può duplicare la maggior parte dei tasti con uno smartphone e una stampante 3D economica”, ha dichiarato il calciatore svizzero. “Questo rende la maggior parte dei blocchi in tutto il mondo insicura: definirlo un problema sarebbe un eufemismo. UrbanAlps ha sviluppato la chiave meccanica più sicura al mondo nascondendo tutti i codici di sicurezza all’interno della chiave, invisibili a telecamere o scanner. Si chiama Stealth Key. La soluzione è semplice, elegante ed è un prodotto tangibile. Mi piace. È una versione rivoluzionata di un oggetto che ognuno di noi porta in giro ogni giorno: una chiave. Sono anche davvero impressionato dal team, con la loro competenza, mentalità e potere innovativo”.

Come terzino destro, Lichtsteiner è esperto di difesa. Mentre lui è specializzato nel mantenere il pallone lontano dalle porte, la chiave invisibile può essere utilizzata per difendersi da violazioni della sicurezza in contesti professionali o domestici.

“Se gestisci un’azienda con più dipendenti e ognuno di essi trasporta una chiave per i tuoi beni, vuoi che queste chiavi siano al sicuro dalla duplicazione”, ha aggiunto Lichtsteiner. “Come uomo di famiglia vuoi proteggere i tuoi cari. Non scendo mai a compromessi sulla sicurezza, nessuno dovrebbe farlo”.

Anche il co-fondatore di 3dpbm e tifoso dell’Inter Davide Sher sottolinea che Lichtsteiner dovrebbe avere un ulteriore apprezzamento per la sicurezza, ha infatti giocato dal 2011 al 2018 nella Juventus, squadra nota per trofei e furti di trofei. Ma scherziamo.

Alejandro Ojeda e Stephan Lichtsteiner.

Il famoso calciatore ha sentito parlare per la prima volta di UrbanAlps e della loro chiave invisibile nel 2017, quando suo zio è venuto a sapere del lavoro dell’azienda. Oggi ha appoggiato l’azienda ed è ambasciatore ufficiale del marchio.

“Siamo entusiasti di avere Stephan con noi”, ha dichiarato Alejandro Ojeda, CEO di UrbanAlps AG. “La chiave e Stephan hanno molti tratti in comune: sono entrambi grandi difensori, entrambi sono sinonimo di precisione, qualità e affidabilità svizzere. Si adattano davvero bene insieme”.

 

Tags
Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!