Ricerca

GUtech porta la stampante 3D per l’edilizia in Oman

Entro fine anno partirà il nuovo progetto sul sistema COBOD

0 Condivisioni

GUtech (The German University of Technology in Oman) ha firmato un accordo di cooperazione con la società danese COBOD per produrre e spedire la prima stampante 3D per la costruzione al Sultanato.

Il progetto mira a sviluppare capacità accademiche, ricerca scientifica e industriale e innovazione e costruire capacità nazionali nei campi dell’edilizia avanzata utilizzando le tecnologie di stampa 3D.

La German University of Technology in Oman (GUtech) è un’università privata di Halban, Oman. È stata fondata nel 2007 a Muscat in collaborazione con la RWTH Aachen University in Germania, una delle università di tecnologia leader e di prim’ordine in Europa. Nell’anno accademico 2019 più di 2200 studenti sono stati iscritti ai programmi di GUtech, che offre anche un Master of Engineering in Industrial Production & Manufacturing (MEng IPM) presso il campus GUtech in Oman in collaborazione con l’Università di Brescia in Italia, che include studi approfonditi su materiali e processi AM.

Il programma MEng si concentra su due settori strategici, vale a dire l’estrazione e la lavorazione dei materiali e la produzione innovativa, ad alta automazione e sostenibile; e consente agli studenti di acquisire conoscenze solide e approfondite nel campo dell’estrazione, produzione, collaudo e controllo di materiali ferrosi, non ferrosi e polimerici, dell’uso di nuovi materiali avanzati per la produzione di componenti e della logistica degli impianti con un focus speciale sullo sviluppo delle imprese e sull’imprenditorialità.

Gli studenti imparano come eseguire una macchina, progettare un ciclo di produzione o ottimizzare i processi di produzione utilizzando un software di simulazione ad hoc in GUtech Labs. La conoscenza acquisita in questo “ambiente virtuale” offre agli studenti la possibilità di approfondire i problemi di gestione di una macchina o di ottimizzazione di un processo produttivo senza eseguire test sperimentali costosi e dispendiosi in termini di tempo in officina.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!