MaterialiStampa 3D - Servizi

FORMATEC offre come servizio la stampa 3D in ceramica

0 Condivisioni

La società olandese di produzione di ceramiche FORMATEC ha annunciato che sta espandendo le sue capacità di servizio di produzione con l’aggiunta della stampa 3D in ceramica. L’azienda, specializzata nel settore dello stampaggio ad iniezione di ceramica (CIM) da oltre due decenni, è entusiasta di offrire la produzione di materiali ceramici e di fornire una nuova classe di parti in ceramica ai propri clienti.

FORMATEC è interessato alla ceramica AM già dal 2012, il che l’ha portata a formare ADMATEC in collaborazione con ECN e Innotech Europe. Oggi ADMATEC offre una serie di stampanti 3D ceramiche basate sulla tecnologia Admaflex DLP, tra cui Admaflex 300 recentemente rilasciato  per la produzione di grandi volumi.

La struttura di FORMATEC, che ospita tecnologie di stampa CIM, MIM e 3D, produce componenti per molti settori, ma principalmente per i settori chimico, medico ed estetico. Aggiungendo la ceramica AM al suo portafoglio di processi produttivi, la società avrà ancora più strumenti per produrre i tipi di prodotti necessari in questi settori, che richiedono proprietà eccellenti e qualità di finitura. Aumenterà inoltre la sua attenzione al servizio dell’alta tecnologia e delle industrie di beni di consumo esclusivi.

Soprattutto, l’aggiunta della AM in ceramica al suo servizio consentirà all’azienda olandese di stampare parti in ceramica con geometrie più complesse, riducendo anche tempi di consegna, manodopera e costi. L’azienda sottolinea inoltre che le proprietà delle parti in ceramica stampate in 3D sono equivalenti alle parti CIM a causa dell’uso di “uguale materia prima”.

“Con il nostro team siamo in grado di offrire ai nostri clienti un valore aggiunto attraverso la nostra vasta conoscenza ed esperienza con la ceramica come pionieri del CIM”, ha affermato René Bult, direttore generale di FORMATEC. “Questo, unito alle possibilità quasi infinite che offre la stampa 3D, siamo entusiasti delle opportunità che ci attendono.”

FORMATEC offre ora cinque diversi modi di modellare la ceramica, che le consentirà di soddisfare le esigenze dei suoi clienti in modo più rigoroso. La società ha già iniziato la sua produzione AM in ceramica e sta prendendo ordini.

“Abbiamo scelto la stampa 3D perché volevamo confrontare questa tecnica abbastanza nuova e interessante con la produzione di ceramiche” standard”, ha spiegato Peter Glajc, ingegnere meccanico di Thermo Fisher Scientific. “La stampa 3D era più economica e veloce.”
0 Condivisioni
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!