AziendeStampa 3D per l'emergenza COVID-19

Fare le valvole e non la guerra, Beretta scende in campo contro il coronavirus

Nella guerra al Covid-19 non poteva mancare Beretta, uno dei maggiori produttori di armi al mondo. Le imprese dell’industria delle armi in Italia sono considerate beni strategici e non sono quindi soggette alle stesse chiusure forzate di altri beni nazionali non considerati indispensabili. Tuttavia questo è un conflitto che non può essere vinto con le armi da fuoco, così la famosa azienda italiana ha deciso mettere a disposizione la sua flotta di stampanti 3D Systems SLS 3D per stampare valvole Venturi sostitutive per la ventilazione non invasiva dei pazienti COVID-19.

L’impegno è stato tale che il materiale Duraform HST di 3D Systems è terminato rapidamente. Nel tentativo di reperirne altro nel minor tempo possibile Franco Gusalli Beretta, Presidente e CEO dell’azienda, ha chiesto supporto tramite l’account LinkedIn.

Nel messaggio di lunedì scorso si legge: “Beretta sta aiutando con le sue stampanti 3D a produrre valvole per la maschera di emergenza respiratoria per l’Ospedale Civile di Gardone Val Trompia, quelle progettate dal dottor Renato Favero insieme a Isinnova per il trattamento di pazienti affetti da COVID-19. Abbiamo già prodotto il primo lotto, ma ora abbiamo finito la polvere necessaria per produrne di più e il nuovo ordine non arriverà fino a venerdì”.

Sperando che Beretta sia riuscita ad ottenere la polvere necessaria e che le strutture di stampa 3D dell’azienda siano in grado di produrre adesso e nelle prossime settimane di questa emergenza, questa è una delle tante belle iniziative aziendali che in questo momento drammatico ci rassicurano almeno sul fatto di essere sulla strada giusta per uscirne quanto prima. Senza il bisogno di entrare nel merito di una discussione sull’utilità delle armi, è bello vedere che una azienda storica come Beretta stia utilizzando la polvere AM per creare sostegno in un momento di estremo bisogno rinunciando per adesso alla polvere da sparo.

Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!