ItaliaProdotti di consumo

Dove la stampa 3D open source e le gare sim si scontrano

Operando da una piccola città in Italia, 3DRap mantiene la promessa di RepRap nel mondo degli e-sport

0 Condivisioni

3DRap è una startup con sede in un piccolo paese sulle colline dell’Irpinia, nel sud Italia, nel borgo medievale di Capocastello. Come suggerisce il nome, la società è stata fondata attorno all’idea della stampa 3D RepRap: hanno creato un sistema open source, sfruttato la piattaforma Arduino per una serie di progetti e costruito un impianto di produzione digitale. Ma il punto debole in cui le loro stampanti 3D open source hanno iniziato a dare veramente un senso agli affari è il sim racing: 3DRap è ora un produttore di mod personalizzate stampate in 3D per le periferiche di sim racing, facendo un giro su una delle tendenze tecnologiche chiave di oggi per raggiungere tutti nel mondo.

Fondata nel 2016 da quattro studenti di ingegneria, un designer e uno sviluppatore web, 3DRap è ora sia una società di prototipazione 3D e ingegneria e molto altro ancora. Tutto è iniziato con la scoperta di Arduino, uno strumento che ha sbloccato un mondo di potenzialità combinato con tecnologie open-source.

Entra nel sim racing

Fin dal suo inizio, 3DRap ha identificato le corse simulate come un settore che si è dimostrato altamente compatibile con il modello di business dell’azienda.

Approfittando del know-how di alcuni dei fondatori, è stato quasi naturale capire quali siano le richieste e i fallimenti di un mercato in crescita che sta già generando miliardi in tutto il mondo. Il simracing è uno dei tanti e-sport che sta diventando popolare online. La pandemia ha notevolmente accelerato questa crescita di popolarità in tutto il mondo. Il sistema si basa su simulazioni fisiche realistiche di corse automobilistiche: i simulatori sono modelli matematici avanzati, il più vicino possibile alla realtà.

Grazie alla riconfigurabilità della linea di produzione, tipica delle stampanti 3D, il team di 3DRap è stato in grado in poco tempo di sviluppare oltre 50 periferiche, modifiche e accessori che oggi vengono spediti in oltre 70 paesi nel mondo. La continua richiesta e visibilità in questo settore, con sponsorizzazioni e copertura live su Youtube e Twitch, ha reso 3DRap una delle aziende di riferimento per sim driver in tutto il mondo.

Inoltre, grazie all’incubatore Città della Scienza, 3DRap ha avviato una collaborazione con MegaRide, uno spin-off accademico dell’Università Federico II di Napoli, premiato da Shark Bites, al Premio Nazionale Innovazione, il titolo di startup innovativa dell’anno. L’attività principale dell’azienda prevede la fornitura di software sviluppati per prevedere e simulare il comportamento degli pneumatici, utili per valutarne le prestazioni, permettendo al cliente di definire il setup e le strategie di gara in vista di eventi come il campionato MotoGP. L’obiettivo sarà quello di poter trasferire questo know-how, acquisito durante le gare reali, in quello virtuale dando un ulteriore impulso a quelle che saranno le prossime evoluzioni del settore del sim racing.

Sim racing per tutti

Sebbene 3DRap ora offra diverse linee di prodotti e modalità di simulazione professionale per i migliori marchi di periferiche, forse nessun prodotto esemplifica meglio i vantaggi della stampa 3D e l’ingegnosità del team 3DRap per le gare sim rispetto al controller manuale di 3DRap per i simmers disabili che non possono usare le gambe per i pedali.

Il dispositivo personalizzato stampato in 3D viene indossato sulla mano e consente agli utenti di accelerare e frenare con i pollici. Il dispositivo è stato interamente progettato e prodotto da 3DRap, anche il cinturino in gomma in TPU è stampato nel laboratorio di 3DRap. Sostanzialmente replica il collaudato sistema di potenziometri lineari dei pedali Logitech e Thrustmaster. L’acceleratore è tenuto da una molla lineare e il freno da due poli contrapposti, garantendo così una buona modulazione per allenarsi senza troppo affaticare il pollice.

Si collega al PC tramite una porta USB. Si consiglia un’attenta taratura degli assi nella gestione periferica delle finestre, premendo e rilasciando lentamente i pedali. In questo modo, i fine corsa sono impostati correttamente. Viene prodotto su richiesta e impiega circa due giorni dalla ricezione dell’ordine.

Un mondo di sim

Corsa sim (simulata) è il termine collettivo per il software per computer che tenta di simulare accuratamente le corse automobilistiche, complete di variabili del mondo reale come consumo di carburante, danni, usura e aderenza dei pneumatici e impostazioni delle sospensioni. Per essere competitivo nelle corse simulate, un pilota deve comprendere tutti gli aspetti della guida dell’auto che rendono le corse nel mondo reale così difficili, come la frenata di soglia, come mantenere il controllo di un’auto quando le gomme perdono trazione e come entrare e uscire correttamente una svolta senza sacrificare la velocità. È questo livello di difficoltà che distingue le corse simulate dai giochi di guida “arcade” in cui le variabili del mondo reale vengono tolte dall’equazione e l’obiettivo principale è creare un senso di velocità invece di un senso di realismo.

In generale, applicazioni di simulazione di corse, come rFactor, Grand Prix Legends, NASCAR Racing, Race 07, F1 Challenge ’99 –’02, F1 ’18, Assetto Corsa (ACC), GTR 2, Project CARS, iRacing e Richard Burns Rally sono meno popolari dei giochi in stile arcade, principalmente perché sono necessarie molta più abilità e pratica per padroneggiarli. Con lo sviluppo delle capacità di corsa online, la capacità di guidare contro avversari umani rispetto all’intelligenza artificiale del computer è quanto di più vicino molti arriveranno a guidare auto reali su una pista reale. Anche coloro che gareggiano nelle competizioni del mondo reale usano le simulazioni per la pratica o per l’intrattenimento. Con il continuo sviluppo del software del motore fisico che costituisce la base di questi sim, così come l’hardware migliorato (fornendo feedback tattile), l’esperienza sta diventando più realistica.

Questo sarà un terreno sempre più fertile per future opportunità nella produzione digitale.

* Grazie al mio vicino e amico Nico (ACC PS4 sim racing team E-Racing Project , nickician su Twitch ) per avermi mostrato il livello raggiunto dalle corse sim di consumo e le possibilità offerte dalle mod stampate in 3D.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!