Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business
Arte & DesignConsumerIndustriaNegoziNotizie - ultima oraScanner 3DScanner 3D - ServiziStampa 3D - ProcessiStampa 3D - Servizi

Doob va a segno con il  Borussia Dortmund e tre nuovi negozi a Barcellona, Berlino e Sydney

Recentemente la “B”  è stata la lettera magica per Doob. “B” come l’importante squadra calcistica tedesca del BVB Borussia Dortmund e “B” come Barcellona e Berlino, le due importanti città europee dove Doob ha appena aperto due nuovi negozi. Un’altra B potrebbe essere la B di baseball, poiché  Doob ha anche firmato un accordo con la squadra dei Detroit Tigers che milita nella  Major League americana.

Abbiamo parlato di Doob varie volte ultimamente. Anche se non fa spesso notizia sui media tradizionali (e a volte neanche sui media dedicati alla stampa 3D), la società tedesca diretta da Miki Devic è probabilmente una delle maggiori protagoniste nel mondo dei negozi di scansione e stampa 3D. Ha già aperto 6 “Doob Stores” (con un altro che aprirà a settembre), dove la gente può entrare e ottenere una scansione 3D nella cabina “Dooblicator” per poi ottenere una stampa 3D a colori di se stesso/a con la tecnologia binder jetting.

BVB Collagen 03

Doob, inoltre, offre parecchi altri servizi di stampa 3D alle imprese (B2B, tanto per restare in tema), specialmente nel campo dell’intrattenimento. Ha già lavorato con marchi importanti quali UNIQLO in specifiche campagne di marketing che coinvolgevano i  “Doobs” (che è il nome con cui la società chiama i mini-me stampanti 3D).

L’ultima importante collaborazione di marketing con il BVB Borussia Dortmund potrebbe essere la più grande ad a oggi  poiché, anche se può  aver avuto una stagione difficile l’anno scorso, la squadra giallonera era stata campione nazionale e finalista della  Champions League solo un paio di stagioni fa.

BVB Collagen 02

BVB è uno dei club che investe maggiormente nel marketing. L’accordo con Doob aiuterà la società a portare il suo merchandise esclusivo in Europa, negli Stati Uniti e in Giappone, facendola diventare la prima squadra di calcio a stringere una collaborazione con la tecnologia olistica 3D. Questa collaborazione include l’installazione di uno scanner Dooblicator co-marchiato BVB e  Doob  presso la BVB Fanworld (subito vicino allo stadio) per un periodo di due settimane, con una presenza più stabile e road show previsti per i prossimi mesi.

Il Dooblicator sarà usato per creare esclusive figurine stampate 3D, disponibili in diverse grandezze,  dei fan del BVB insieme coi giocatori principali quali ad esempio  Marco Reus, Mats Hummels, Aubameyang e Mkihtaryan.

B-BCN_5

Mentre lavorava all’accordo con il BVB, che secondo quanto mi ha detto Miki potrebbe espandersi anche ad altre squadre, la società ha anche aperto due negozi in due delle città europee più vivaci e visitate: Barcellona e Berlino. Questi negozi  sono andati ad aggiungersi agli altri già esistenti a Düsseldorf, New York, Los Angeles, Tokyo, e prima della fine di Settembre un altro verrà aperto a Sidney.

I nuovi negozi sono anche al centro del  progetto blogger Vodafone – I show you the world. Durante un tour europeo attraverso 5 città, Berlino, Amsterdam, Roma, Barcellona e Reykjavik, Doob  ha avviato una sessione live di scannerizzazione nel suo negozio di Berlino, cui fatto seguito un’altra sessione nel negozio di Barcellona. Il sistema  Dooblicator è fondamentalmente uno scanner 3D fotogrammetrico integrato che può essere facilmente trasportabile negli eventi sportivi e di intrattenimento.

Ora lo stadio di baseball dei Detroit Tigers ne ha uno e sembra che molti altre ne seguiranno. Quanto tempo ci vorrà alle altre squadre per colmare il gap stavolta?

miki and bvb

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!