La sede di Prototek a Valenza

Il Gruppo Dedem punta sul 3D: acquisisce Selltek e Prototek

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il Gruppo Dedem Spa, azienda italiana attiva nel business delle macchine automatiche per fototessere, è entrata nel mondo della stampa 3D per la porta principale acquisendo Prototek (e il suo distributore Selltek), società tra i leader storici in Italia per la prototipazione, la produzione additiva e la distribuzione di stampanti 3D, fondato da Damiano Vescovo.

A gennaio 2019 Dedem ha scelto di scommettere su questo settore, affittando un ramo d’azienda della Selltek Srl. A fine settembre 2019 la scommessa si è completata con l’acquisizione. Parallelamente,  attraverso la Trust Technology Services Srl, controllata al 100% da Dedem SpA, il Gruppo ha acquisito il ramo d’azienda di Prototek Srl relativo alle attività di prototipazione nell’ambito delle stampanti 3D: affianca così alla commercializzazione delle stampanti 3D anche l’attività di service.

Tra i marchi di alto profilo oggi distribuiti da Selltek figurano i sistemi HP (multijet fusion) per la stampa a letto di polvere, Roboze per la stampa con polimeri avanzati e Desktop Metal per il metallo (bound metal printing).

Dedem acquisisce Prototek
L’ultima macchina lanciata da HP per tecnologia MJF

Una nuova crescita

Tali operazioni di acquisizione nel business del 3D valgono al Gruppo Dedem un fatturato annuo di circa € 10 milioni di euro, l’assunzione di 20 dipendenti e 9 agenti di commercio a salvaguardia di tutti i posti di lavoro dei rami acquisiti. Accanto allo stabilimento produttivo a Valenza, in provincia di Alessandria, fondato da Selltek, Dedem ne presto allestirà uno anche in provincia di Roma.

Innovazione e made in Italy sono dunque gli ingredienti scelti dal Gruppo Dedem – nato in provincia di Roma nel 1962 – per consolidarsi sul mercato e continuare a crescere intercettando il futuro, senza inciampare nella crisi economica che ha colpito la maggior parte dei comparti produttivi.

Quest’ultimo consolidamento si colloca a conclusione di un triennio molto intenso per il Gruppo che, nell’ordine, ha registrato un’ operazione di management buy-out, l’acquisizione della società Photo Plus, unica competitor italiana  nella installazione e gestione di macchine per fototessere, l’avanzamento nel settore del leisure con l’acquisizione dell’azienda Happy Center Service Srl.

Da ottobre 2019, a conclusione del complesso processo di riorganizzazione e razionalizzazione del Gruppo, sarà operativa la fusione in Dedem di MP Group, che porterà all’interno dell’azienda le attività di assemblaggio e commercializzazione dei kiddie ride, le giostre per piccoli.

Il Gruppo continua dunque la sua crescita per linee esterne con un’attesa di ricavi per l’anno in corso di oltre € 80 ML, un EBITDA di circa € 10 ML ed un numero di dipendenti di circa 500 unità. Una progressione importante, partendo dai 49 milioni  di fatturato nel 2011, 64 milioni  nel 2017 e 75 nel 2018. Con l’obiettivo di giungere alla quotazione in borsa nell’arco dei prossimi 24-36 mesi.

 

Autore Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Da non perdere

Le aziende italiane di 3D printing che dovete assolutamente conoscere

Benché sia famosa per i suoi splendidi paesaggi, monumenti storici e quella che è per …

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!