Edilizia & ArchitetturaMateriali

CyBe Construction si trasferisce in una nuova sede a Oss, Paesi Bassi

Come risultato della rapida crescita dell'azienda e dell'aumento della domanda

0 Condivisioni

CyBe Construction ha aperto il suo nuovo stabilimento di produzione a Oss, Paesi Bassi, per i suoi fornitori e partner di back-end. A causa della rapida crescita dell’azienda nell’ultimo anno e della crescente domanda di soluzioni al problema globale della carenza di alloggi, CyBe ha dovuto aumentare il proprio processo di produzione e si è trasferita in locali più grandi. In queste nuove sedi, CyBe può aumentare l’attuale processo di produzione e lavorare su nuovi sviluppi.

Il fondatore e CEO di CyBe Construction, Berry Hendriks, ha una profonda conoscenza dei limiti della costruzione tradizionale. Hendriks fa parte dell’industria edile olandese da molto tempo. La sua famiglia ha iniziato nel settore nel 1922 e gestisce ancora un’impresa edile nei Paesi Bassi. La conoscenza e l’esperienza di Hendriks nel settore edile hanno creato una prospettiva unica che porta alla consapevolezza che il processo di costruzione potrebbe essere reso più efficiente. Laddove le soluzioni di costruzione tradizionali sono complesse e richiedono tempo, la stampa 3D offre soluzioni per sviluppare forme complesse in modo tempestivo. Automatizzando i processi di costruzione, le aziende possono risparmiare sui costi e sui tempi nella realizzazione di vari progetti e prodotti.

cybe

Dal 2013 CyBe sviluppa stampanti 3D concrete e applica la tecnologia, ridefinendo il settore delle costruzioni. A livello globale, CyBe è attiva nella vendita di stampanti 3D per calcestruzzo, mentre nei Paesi Bassi l’azienda lavora principalmente come appaltatore. “Attualmente abbiamo un ritmo di vendita di 2 stampanti al mese, quindi il nostro ex stabilimento di produzione a Kanaalstraat è diventato velocemente troppo piccolo”, ha affermato Berry Hendriks. “Con più stampanti in fase di sviluppo, c’era una mancanza di spazio”.

Oltre ai due tipi di stampanti 3D che l’azienda offre dal 2013, la gamma di prodotti è stata ampliata per includere tre nuovi tipi di stampanti. Il robot su binario di CyBe è estremamente adatto alle imprese edili per stampare oggetti di grandi dimensioni in un capannone di produzione ed è ideale anche per fornitori di prefabbricati in calcestruzzo, istituti di ricerca e università. Oltre a questo tipo di stampante, l’azienda dispone anche di un sistema a portale nel nuovo capannone di produzione Oss. Questo permette di prefabbricare, quasi completamente, case finite e dovrebbe portare il prezzo al metro quadrato a circa 750 euro, mentre le case convenzionali costano da 1.000 a 1.500 euro al metro quadrato. L’ultimo tipo di stampante offerto da CyBE è un sistema a portale con un braccio robotico ABB per soddisfare la gamma e le stampe più complesse.

cybe

Oltre a offrire stampanti 3D concrete, CyBe Construction offre anche il proprio software (Chysel e Artysan), materiali (CyBe Mortar), design e ingegneria e la propria piattaforma di apprendimento (CyBe Lybrary). Ciò consente di offrire soluzioni per semplificare i complessi processi di costruzione e collaborare in modo più efficiente attorno al 3DCP, con i principali vantaggi di una produzione di costruzioni più rapida e sostenibile.

Attraverso CyBe Mortar è stato possibile ridurre del 32% le emissioni di CO2. Rispetto ad altre malte, CyBe Mortar indurisce in 3 minuti e raggiunge la resistenza strutturale in appena un’ora. Inoltre, il materiale viene prodotto localmente, il che riduce significativamente i costi di trasporto, consentendo un processo di stampa rapido ed efficiente, costi ridotti e risultati sostenibili.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

This new market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segm...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!