Carolina Kostner e le leggende olimpiche stampate in 3D

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Vi siete emozionati per l’impresa di Carolina Kostner alle Olimpiadi di Sochi? In passato avreste potuto acquistare un poster o una foto ricordo; ora, grazie a un nuovo servizio online chiamato Print3DHero, potrete avere lei. Non esattamente lei ma un clone, una miniatura tridimensionale, a colori e dettagliatissima, che la ritrae mentre esulta dopo l’impresa di Sochi.

all

Print3DHero offre modellini da 15 cm degli atleti che hanno partecipato alle Olimpiadi Invernali. Potete avere il vostro eroe o la vostra eroina olimpica consegnata a casa vostra a pochi giorni dalla gara.

MODELING 1

Prima di tutto Carolina viene disegnata al computer, un po’ come nell’editor dei personaggi di un videogioco. Ogni dettaglio della sua faccia viene ricreato da artisti digitali hollywoodiani.

Screenshot 2014-02-26 11.12.56

Anche gli abita che indossava durante la premiazione vengono ricreati digitalmente, fronte retro e lateralmente, partendo da fotografie e immagini digitali.

MODELING 3

A questo punto tutti i componenti vengono unificati nel modello digitale completo. Questo viene esportato come file stampabile, cioè in formato .stl.

PROCESS 1

Il design di Carolina viene inviato a una stampante 3D messa a disposizione da Shapeways, uno dei più importanti servizi di 3D Printing al mondo.

PROCESS 2

La macchina, una Projet dell’azienda 3D Systems, usa della polvere di gesso su cui applica della colla in modo estremamente preciso, formando, stato dopo strato, la figura di Carolina.

PROCESS 3

Questo metodo di stampa 3D si chiama Color Jet Printing (CJP): anche se in questa foto non si vede il modellino viene realizzato già a colori, fino a 6 milioni di colori.

PROCESS 4

Una volta che la macchina ha finito di stampare il modellino di Carolina viene estratto dal gesso e spolverato.

PROCESS 5

A questo punto il modellino è praticamente pronto. Basta rimuovere tutta la polvere in eccesso e applicare una finitura per renderlo perfetto. Sarà anche solo un soprammobile ma rappresenta un momento unico e irripetibile.

Carolina 1

Ecco Carolina, completa di medaglia olimpica al collo.

Carolina 2

Qui la vedete da dietro, con la scritta del team Italia bene in vista.

1 Natalie_Geisenberger_gold_medal

Tra i campioni già realizzati da Print3DHero c’è Natalie Geisemberger, campionessa tedesca di slittino.

3 Marit Bjorgen

Per la Norvegia c’è Marit Bjorgen, leggendaria campionessa di sci nordico.

2 Ole_Einar_Bjorndahlen_gold_medal_winner_sochi_skiing

Sempre per la norvegia c’è anche Einar Bjornadalen, l’atleta olimpico invernale di maggior successo di tutti i tempi con un totale di 12 medaglie nel biathlon.

5 jamie anderson

Per il team USA Print3DHero ha già realizzato il modellino di Jamie Anderson, campionessa di snowboard.

4 charles hamelin

Infine, a rappresentare il Canada in queste olimpiadi delle miniature, c’è Charles Hamelin campionissimo di short track e medaglia d’oro a Sochi 2014.

Autore replicatore

Da non perdere

Rinspeed presenta il nuovo veicolo elettrico MetroSnap, con parti stampate in 3D

La casa automobilistica svizzera Rinspeed ha una visione unica per il futuro delle auto, guidata …