IndustriaItaliaStampa 3D - Processi

Campetella Robotic Center produce macchine automatiche più economiche e veloci con HP MJF

0 Condivisioni

Campetella Robotic Center è un’azienda italiana specializzata nella produzione, vendita e assistenza di impianti robotizzati industriali e sistemi avanzati di automazione per stampaggio ad iniezione delle materie plastiche. Grazie anche alla sua capacità di progettazione di macchinari all’avanguardia, dalla provincia maceratese  l’azienda ha saputo imporsi sul mercato internazionale, diventando un punto di riferimento nel settore.

Campetella opera oggi in 40 paesi nel mondo e produce all’anno circa 500 sistemi robotizzati per diversi settori come, ad esempio, l’imballaggio, il farmaceutico, il medicale o ancora casalinghi e auto. Per rispondere alle sempre crescenti richieste di sistemi per l’adesione di etichette personalizzate su vari tipi di supporti e contenitori, nel 2019 Campetella ha adottato, per la propria sede di Montecassiano, HP Multi Jet Fusion 4200. La necessità di manipolare etichette di diversi formati su specifiche del cliente, da applicare a loro volta su contenitori di diverse dimensioni e forme, richiede l’uso di mani di presa personalizzate.

HP Multi Jet Fusion 4200 permette a Campetella non solo di costruire macchine perfettamente aderenti
alle richieste dei clienti, ma anche di abilitare i suoi clienti ad usare lo stesso macchinario per differenti lavorazioni, sostituendo semplicemente le mani di presa.

“Negli anni l’attività di automazione è cambiata, oggi significa industrializzare dei processi con tempi sempre più brevi. Il nostro lavoro ci porta a essere molto legati alla forma dello stampo, che è estremamente variabile. L’avvento della stampante 3D ha rappresentato un’agevolazione importante che apre a un mondo che, penso, sia frenato solo dalla fantasia. È la flessibilità fatta tecnologia, qualcosa che sicuramente ha cambiato il modo di concepire sistemi customizzati e ha cambiato i tempi con cui pensare a nuove prototipazioni e nuove commesse.” ha dichiarato Carlo Campetella – Chairman Campetella Robotic Center.

La tecnologia Multi Jet Fusion di HP consente di realizzare parti e componenti meccanici in modo estremamente veloce ed economico e senza compromettere la qualità, il dettaglio e la robustezza del manufatto. I sensori a bordo delle stampanti per monitorare il processo di stampa e il servizio di assistenza offerto da HP, inoltre, aiutano a programmare la manutenzione e minimizzano i fermi macchina, andando incontro alle elevate aspettative di utenti industriali.

La maggior parte dei componenti che Campetella ha implementato in stampa 3D nelle proprie isole di lavoro sono quelli che caratterizzano e personalizzano il prodotto finale da consegnare al cliente, ad esempio sistemi di presa, tamponi e porta etichette. L’utilizzo di parti stampate in 3D permette di avere sistemi di presa che a volte addirittura migliorano la funzionalità di mani di presa realizzate con tecnologie sottrattive. Ad esempio, mani di presa in materiale plastico e dalle forme ottimizzate mantengono la stessa funzionalità di mani di presa in alluminio riducendo il peso e quindi garantiscono consumi ridotti e tempi cicli migliori.

Con la stampa 3D Campetella ha raggiunto obiettivi che credeva irrealizzabili: nei tool per sistemi di etichettatura ha diminuito del 50% il peso dei mandrini che venivano precedentemente realizzati tramite tornitura, e il time to market degli stessi attrezzaggi è sceso da 8 a 4. Per Campetella Robotic Center essere affiancati da un’azienda del calibro di HP è molto importante dal punto di vista del service e della sicurezza tecnologica ma anche dell’assistenza, che è rapida e funzionale.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!