Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Formnext 2019 continua a far registrare numeri da record

Nella giornata di ieri è stata presentata a Milano l’edizione di Formnext 2019. Parte così il momento più caldo dell’anno per l’industria della manifattura additiva globale, con Formnext che continua a crescere a ritmo record: già a luglio si erano registrati 657 espositori, superando il totale dello scorso anno ben quattro mesi prima dell’inizio della fiera. Per accomodare tutti, quest’anno …

Continua a leggere

Volkswagen inaugura il nuovo Innovation and Engineering Center California e svela il suo van hippie stampato in 3D

Il Volkswagen Group America, ex Electronics Research Laboratory (ERL) è in procinto di evolversi nel nuovo Innovation and Engineering Center California (IECC). Lo IECC sarà la più grande struttura di ricerca sui veicoli Volkswagen fuori dalla Germania (e conterrà naturalmente tante stampanti 3D ) e fungerà da centro nevralgico per l’espansione delle risorse ingegneristiche dell’azienda in Nord America, favorendo una …

Continua a leggere

Stratasys J750, così l’unica stampante 3D multi-materiale e multicolore supporta la progettazione ai massimi livelli

Ogni azienda che si occupa della creazione di prodotti sa bene quanto sia importante la fase di prototipazione: poter contare su un primo modello altamente fedele rispetto al prodotto finale rappresenta infatti un fattore determinante per il successo. Sotto questo punto di vista, Stratasys rappresenta un sinonimo di garanzia, riuscendo a offrire con la sua nuova stampante 3D J750 un …

Continua a leggere

La NASA investe $7 milioni nel nuovo centro di manifattura della Carnegie Mellon per studiare la produzione di velivoli del futuro

La Carnegie Mellon University è stata scelta dalla National Aeronautics and Space Administration (NASA) per condurre un team di ricerca dedicato all’esplorazione di nuove modalità per realizzare e alimentare i velivoli del futuro, attraverso una University Leadership Initiative. Nell’ambito del Transformative Aeronautics Concepts Program, la Carnegie Mellon fornirà il suo supporto nella risoluzione dei più incalzanti problemi nazionali relativi all’aviazione. …

Continua a leggere

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!