Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

3DP4ME con Hearing Express stampa apparecchi acustici nei paesi in via di sviluppo

3DP4ME è una società no profit statunitense che opera in Medio Oriente. La sua missione è soddisfare le reali esigenze umane con applicazioni pratiche di stampa 3D. Il primo progetto, intitolato The Hearing Express, sarà localizzato in Giordania e focalizzato sulla fornitura di apparecchi acustici ai giovani. Secondo un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità, meno del 3% delle persone che …

Continua a leggere

Un nuovo e promettente approccio alla stereolitografia SiC commercialmente praticabile

La manifattura additiva di ceramiche non ossidate come il carburo di silicio è molto meno sviluppata rispetto agli ossidi (come allumina e zirconia). Se adeguatamente sviluppata, potrebbe aprire la strada a funzionalità diverse da quelle ottenibili con la ceramica all’ossido, in particolare alle alte temperature, con stabilità superiore, elevata conducibilità termica, forti proprietà meccaniche e bassa densità. Un nuovo approccio …

Continua a leggere

Relativity Space sposterà la fabbrica 3D in una nuova sede di 120.000 metri quadrati

Relativity Space, una delle poche aziende di stampa 3D tecnologicamente all’avanguardia, si è trasferita in una nuova sede situata a 3500 E Burnett, Long Beach. La società californiana impiega la produzione additiva DED di metallo per deposizione robotizzata per costruire un intero veicolo di lancio: il nuovo spazio di 120.000 metri quadrati ospiterà sia le attività commerciali sia un impianto …

Continua a leggere

Cinque leader del settore calzaturiero utilizzano oggi la stampa 3D per la produzione

La stampa 3D di calzature è destinata a diventare un’opportunità di entrate complessive di 6,3 miliardi nei prossimi 10 anni (secondo l’ultimo rapporto di SmarTech Publishing). Se questo segmento di prodotti di consumo fornirà ciò di cui molti sono ora abbastanza convinti, probabilmente la maggior parte degli introiti andrano probabilmente a cinque importanti aziende AM di calzature che hanno fatto …

Continua a leggere

La nuova Sauber Alfa Romeo C39 F1 presenta 143 parti stampate in 3D

In mostra durante i test sul Circuito di Barcellona, ​​il team di Additive Industries della Alfa Romeo Racing Orlen ha lasciato cadere la sua speciale tuta in pelle di serpente sulla C39 e ha rivelato gli ultimi cambiamenti della carrozzeria per la stagione 2020. I piloti di gara Kimi Räikkönen e Antonio Giovinazzi, insieme al pilota di riserva Robert Kubica …

Continua a leggere