Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Nasce il portale Stratasys Direct Factory per parti on-demand

Stratasys, uno delle società leader nelle soluzioni di tecnologia additiva applicata, ha lanciato oggi il lancio del suo portale Stratasys Direct Factory in Italia. Il portale consente a progettisti, ingegneri e produttori di soddisfare facilmente e rapidamente le loro esigenze di progettazione e produzione ordinando online parti stampate in 3D. A partire dal 25 marzo 2019, il servizio di produzione …

Continua a leggere

Anche l’occhio vuole la sua parte: conosciamo Luxexcel, l’unica azienda in grado di stampare lenti da vista in 3D

Tra le migliaia di aziende che si avvicendano nel panorama globale in rapida evoluzione della manifattura additiva, ce ne sono alcune che si distinguono per l’unicità di tecnologie e applicazioni, che hanno guidato il proprio approccio tecnologico verso l’AM in nuove direzioni, come l’edilizia, il settore alimentare, quello elettronico e quello ottico. Una di queste aziende è sicuramente Luxexcel , l’unica che …

Continua a leggere

L’italiana Aidro dà il benvenuto alle compagnie petrolifere per il JIP sull’AM

Aidro Hydraulics & 3D Printing, con sede nel Nord Italia, ha organizzato un incontro di due giorni per un evento nell’ambito dei Joint Innovation Programs (JIP). Il meeting di Aidro Oil and Gas si è concentrato sulla stampa 3D di parti di produzione funzionali per l’industria petrolifera, del gas e marittima. Le aziende partecipanti al progetto comprendono le principali parti interessate …

Continua a leggere

Impiantata a Bologna una protesi totale di ginocchio stampata in 3D da Rejoint

Una delle più complete e customizzate protesi di ginocchio stampate in 3D è stata impiantata con successo in un paziente di 58 anni presso la clinica Humanitas di Bologna. L’operazione è stata completata usando la tecnologia YOURKNEE (Personalized 3D Printed TKR) della startup bolognese Rejoint, grazie al lavoro del team del Prof. Maurilio Marcacci, MD, PhD, Direttore del Centro per …

Continua a leggere

La top 10 delle principali compagnie impegnate nella manifattura ibrida

Sebbene non si tratti di una categoria riconosciuta dall’ASTM per i processi AM, la manifattura ibrida è molto vicina alle tecnologia a deposizione diretta di energia (DED). Tuttavia, questo non è l’unico processo AM che può essere ibridizzato. A partire circa dal 2013, sono svariate le compagnie che hanno sviluppato sistemi di manifattura ibrida che combinano una serie di metodi di AM …

Continua a leggere

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!