Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.
discrepanza femorale

Scarpe personalizzate con stampa 3D come soluzione alla discrepanza femorale

La stampa 3D può essere utilizzata nel settore calzaturiero per creare opportunità di personalizzazione. Come dimostrato nella storia che segue, le scarpe personalizzate vanno oltre la scelta dei colori e dello stile preferiti: possono effettivamente offrire un miglior comfort e supporto agli utenti che ne hanno più bisogno, come ad esempio chi soffre di discrepanza femorale. Imre Patterson è un …

Continua a leggere

SPS Italia parla di AM per l’industria 4.0 durante una giornata dedicata al Politecnico di Milano

Il 30 gennaio, negli edifici del Politecnico di Milano Bovisa, si terrà una giornata organizzata da SPS Italia durante la quale si parlerà dell’Additive Manufacturing come tecnologia abilitante per l’Industria 4.0. Digitalizzazione, sostenibilità e personalizzazione: tre dei mantra del ventunesimo secolo trovano risposta nell’Additive Manufacturing, il nuovo modo di produrre gli oggetti che permette di customizzarli in piccole serie, o …

Continua a leggere

British Airways sta testando componenti aeronautici stampati in 3D

British Airways ha recentemente annunciato di essere interessata all’utilizzo delle tecnologie di stampa 3D per la fabbricazione di parti di aeromobili. Il concetto esplorato dalla compagnia aerea britannica prevede l’installazione di stampanti 3D negli aeroporti di tutto il mondo per una produzione di pezzi di ricambio rapida e “on demand”. British Airways inizierà a sperimentare la stampa 3D come parte …

Continua a leggere

La NASA parla con i Navajo per lo sviluppo di parti di razzi stampati in 3D

La Navajo Technical University (NTU) e i suoi partner hanno ricevuto una sovvenzione dalla NASA per la stampa 3D di parti di motori a razzo bi-metallici per una missione lunare del 2024. Il progetto, che comprende anche il Marshall Space Flight Advanced Manufacturing Center (MSFC), l’Università di Alabama Huntsville (UAH) e V&M Global Solutions, si affiderà alla tecnologia di stampa …

Continua a leggere

Carbon e Lamborghini rafforzano la partnership nella produzione additiva di componenti di alta qualità

Dopo aver iniziato a lavorare insieme a febbraio, Carbon e Lamborghini hanno ampliato la loro collaborazione e adesso produrranno digitalmente le prese d’aria sul cruscotto centrale e laterale per la Sián FKP 37, la prima auto di produzione ibrida Lamborghini. All’inizio di quest’anno, Carbon e Lamborghini hanno prodotto un nuovo tappo del serbatoio strutturato e un componente a clip per …

Continua a leggere