Acquisizioni e partnershipIndustria

Authentise integra la post-elaborazione dei metalli Solukon

Le aziende integreranno i dati dei sensori dalla depolverizzazione nel flusso di lavoro end-to-end

0 Condivisioni

Authentise, esperto in strumenti di flusso di lavoro basati sui dati per la produzione additiva, e Solukon, innovativo pioniere dei sistemi di depolverizzazione automatizzati per la produzione additiva di metalli e polimeri, hanno concordato l’integrazione dello strumento di fabbrica digitale Solukon nell’avanzato sistema di esecuzione della produzione (AME).

La rimozione della polvere dai componenti stampati in 3D è un passaggio centrale nella post-elaborazione nella produzione additiva. La Solukon Maschinenbau GmbH offre una gamma completa di sistemi di rimozione delle polveri industriali e ha recentemente aggiunto capacità di analisi avanzate ai propri sistemi di post-elaborazione attraverso il Digital Factory Tool, una soluzione di gestione dei sensori e delle interfacce. Lo strumento Solukon Digital Factory consente una facile integrazione della rimozione automatizzata della polvere in un processo AM digitale globale fornendo documentazione continua e monitoraggio in tempo reale.

L’integrazione dell’ambiente di rimozione della polvere Solukon consentirà agli utenti di continuare la genealogia della polvere in parte utilizzando il modulo di tracciabilità dei materiali leader di Authentise. Ciò aumenterà le opportunità per una migliore registrazione delle ispezioni post-processo e il riciclaggio dei materiali recuperati. Inoltre, gli avvisi in tempo reale generati dal sistema Solukon all’interno di aMES aiuteranno l’utente ad affrontare eventuali deviazioni durante il processo e a migliorare il recupero della polvere.

“Collaborando con Authentise, stiamo compiendo il prossimo passo logico dopo l’introduzione del Solukon Digital Factory Tool. La raccolta e l’interpretazione dei dati senza soluzione di continuità durante l’intera produzione e post-processo è l’unico modo per ottenere una vera linea di produzione nella produzione additiva. Insieme ad Authentise, stiamo colmando una lacuna nella trasparenza dei dati e aprendo la strada a progetti reali di Industria 4.0″, ha affermato Andreas Hartmann, CEO e CTO di Solukon.

Poiché aMES acquisisce già i dati dalle macchine AM e gestisce la geometria stampabile, il sistema passa automaticamente queste informazioni a Solukon, evitando all’utente di individuare e caricare queste informazioni separatamente. Le informazioni generate vengono aggiunte al report della parte aMES esistente per garantire la tracciabilità end-to-end. In futuro, entrambe le società mirano a integrare la creazione automatica del percorso utensile di Solukon in Authentise aMES per aiutare gli utenti a identificare il processo di rimozione della polvere automatizzato ottimale per la loro applicazione specifica.

“Questa è la prima volta che Authentise ha esteso la sua capacità di comunicare oltre i dispositivi additivi nelle apparecchiature di post-elaborazione”, afferma Andre Wegner, CEO di Authentise. “I vantaggi sono immediatamente evidenti: maggiore efficienza della manodopera e dei materiali, oltre a una migliore tracciabilità per gli utenti. La partnership sta determinando un ritorno sull’investimento quasi immediato per i nostri utenti. La collaborazione dimostra ancora una volta che i clienti possono trarre vantaggio dai leader nel flusso di lavoro AM che si uniscono per creare strumenti che non solo avvantaggiano il cliente, ma fanno il passo fondamentale verso la creazione di percorsi verso una produzione additiva industriale più sostenibile”.

 

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!