Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business
ProfessionalPrototipazione

Arriva DURABIO, il nuovo filamento ecologico per la stampa 3D FFF

Verbatim, società del gruppo Mitsubishi Chemical e pioniere dell’evoluzione nella tecnologia di archiviazione dati, continua nel suo processo di ampliamento del proprio business presentando il filamento DURABIO, un nuovo materiale tecnico biologico trasparente che combina le proprietà del Policarbonato (PC) e del Polimetacrilato (PMMA).

DURABIO è il risultato dell’ormai comprovata esperienza nel campo dell’R&D di Mitsubishi Chemical e nasce come sostituto del vetro per i settori automotive e dei telefoni cellulari – soprattuto per oggetti come touch screen, consolle e componenti dei cruscotti. Disponibile nelle versioni trasparente, nero lucido e bianco lucido, DURABIO vanta dalle eccellenti proprietà ottiche e meccaniche, resistente alle alte temperatura, ai graffi e all’abrasione, con ottime capacità foto-trasmissive e di resistenza ai raggi UV.

Lo scopo di Verbatim è di guidare nuovi mercati nel settore della stampa 3D e un ruolo fondamentale è svolto dai materiali speciali per la stampa 3D, sviluppati da Mitsubishi Chemical, che vedono nel DURABIO l’ultimo entusiasmante nuovo arrivato”, afferma Hidetaka Yabe, Presidente di Verbatim GmbH.

DURABIO sarà disponibile sul mercato a partire dal gennaio 2019, ma sarà possibile testare dei campioni di filamento al prossimo FORMNEXT – la fiera di riferimento per la stampa 3D che si terrà dal 13 al 16 di novembre a Francoforte.

Tags

Matteo Maggioni

Laureato in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano, nel corso degli anni Matteo si è specializzato nel mercato delle New Technologies, concentrandosi particolarmente sul mercato della stampa 3D e sulle sue possibili applicazioni nel mondo dell'Industria 4.0.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!