Materiali

Arkema lancerà nuovi materiali per polimeri AM all’AMUG 2022

Dalle resine fotopolimeriche ai nuovi PEBAX per SLS e PEKK per l'estrusione di filamenti

0 Condivisioni

Durante la prossima conferenza AMUG, l’azienda belga di materiali Arkema svelerà diversi nuovi prodotti e partnership strategiche con attori chiave per sfruttare le caratteristiche uniche della produzione additiva, che sono libertà di progettazione e personalizzazione, velocità di implementazione e ridotto utilizzo di materie prime.

Le resine liquide N3xtDimension di Arkema per la stampa 3D con polimerizzazione UV includono formulazioni, resine ingegnerizzate per prestazioni mirate e componenti e additivi per le prestazioni. Ad AMUG, Arkema presenterà cinque nuove formulazioni personalizzate ad alte prestazioni per la polimerizzazione UV:

  • N3D-TOUGH784: Resina ad alta resistenza con eccellente resistenza alla trazione e flessibilità
  • HT424: Resina ad alta resistenza e alta temperatura
  • HT511: Resina resistente per alte temperature
  • DMT-303: Resina ad alte prestazioni progettata per stampare modelli dentali accurati
  • IC163: Resina da colata per la stampa di parti ad alta risoluzione e dettagli elevati che bruciano in modo pulito

Verrà inoltre presentata una nuova resina ingegnerizzata elastomerica PRO22802, che offre un equilibrio tra allungamento a rottura e resistenza allo strappo, portando a proprietà meccaniche superiori.

Durante la prossima conferenza AMUG, Arkema svelerà diversi nuovi prodotti e partnership strategiche con attori chiave

Nel segmento Powder Bed Fusion, Arkema presenterà il suo ultimo sviluppo, la polvere SLS PEBAX. Questo elastomero termoplastico parzialmente a base biologica progettato specificamente per la sinterizzazione laser selettiva (SLS) mantiene l’eccezionale combinazione di resistenza ed elasticità che ha reso famose le resine PEBAX in molti settori, comprese le applicazioni sportive, mediche e industriali.

Nell’estrusione del filamento, insieme a Kimya, Arkema offre ora il filamento PEKK-SC, realizzato in Kepstan PEKK. Questo polimero termoplastico semicristallino offre elevati livelli di resistenza al calore e agli agenti chimici per le applicazioni più esigenti nel settore petrolifero, aerospaziale e nella sostituzione dei metalli in tutti i settori.

La società sta inoltre evidenziando le partnership strategiche di recente formazione. Nel novembre 2021, Advanced Laser Materials (ALM), un’azienda EOS e leader nello sviluppo di materiali per la stampa 3D industriale, ha rilasciato la prima linea di materiali polimerici certificati carbon neutral del settore realizzata con il materiale Advanced bio-circular Polyamide 11 di Arkema, ottimizzato per prestazioni elevate. L’uso di questi materiali polimerici sostenibili prodotti da Arkema è un altro passo nell’impegno di EOS per la produzione responsabile e la sostenibilità e l’impegno di Arkema come leader mondiale nei materiali biocircolari.

Nel marzo 2022, il partner di Arkema BCN3D Technologies, ha presentato la sua nuova tecnologia di stampa 3D basata su resina Viscous Lithography Manufacturing (VLM), con la capacità di elaborare resine 50 volte più viscose rispetto allo standard del settore. Attraverso un accordo di sviluppo congiunto, Arkema sta collaborando con BCN3D per sviluppare insieme nuovi materiali per soddisfare i requisiti delle applicazioni sfruttando i vantaggi esclusivi della tecnologia VLM. La partnership aprirà maggiori opportunità per evolvere ulteriormente la produzione di massa e la produzione di parti funzionali.

 

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!