IstruzioneStampa 3D da costruzione

Apre in Irlanda il primo corso di stampa 3D di cemento

Gestito da Louth and Meath Education Training Board (LMETB)

0 Condivisioni

I responsabili dell’istruzione in Irlanda, dove l’uso della stampa 3D del calcestruzzo è attualmente limitato, sperano che un nuovo corso di formazione sulla stampa 3D del calcestruzzo contribuirà a rispondere alla necessità di costruire case più convenienti, a un ritmo più rapido. Il corso è il primo del suo genere nel paese ed è gestito dal Louth and Meath Education Training Board (LMETB).

LMETB ha affermato di aver identificato la necessità di formazione in quest’area e spera che il nuovo corso di stampa 3D di cemento contribuisca positivamente all’attuale necessità dell’Irlanda di nuove abitazioni. “La tecnologia è qui, ma la formazione non è stata fornita da nessuno”, ha affermato Martin O’Brien, amministratore delegato del Louth Meath Education Training Board.

“Abbiamo visto un’opportunità e un potenziale in questa tecnologia per fornire case più economiche, più velocemente e più efficienti”, ha continuato. “Stiamo fornendo formazione ad architetti, tecnici, designer e costruttori in modo che possano familiarizzare con la tecnologia”.

Altri paesi, inclusi Stati Uniti e Paesi Bassi, stanno già costruendo proprietà con stampanti 3D.

In Irlanda, dove l'uso della stampa 3D del calcestruzzo è attualmente limitato, sperano che un nuovo corso di formazione in materia

“La manodopera e la produttività sono i principali motori di questa tecnologia. Vediamo davvero che fa la differenza nell’edilizia sociale, ma anche a un ritmo rapido”, ha affermato Marchant van den Heever, un formatore di LMETB.

“Stiamo assistendo a una diffusione globale di questa tecnologia. Le norme tedesche sono state approvate su di esso. Gli Emirati Arabi Uniti mostrano molto interesse così come gli Stati Uniti”, ha continuato Marchant van den Heever. “Ovviamente dipende dalle dimensioni della casa, ma ci muoviamo a 1.500 mq l’ora, quindi puoi fare una casa con tre camere da letto in meno di una settimana”.

“In alcune aree del settore edile, sarà un gioco da ragazzi”, ha affermato Martin McGowan, ex falegname e ora formatore, che crede che la stampa 3D del calcestruzzo sia la via del futuro. “Quello che vediamo è pratico e più conveniente e ogni mese, con più ricerca e sviluppo, diventerà sempre più veloce”.

Il ministro per l’edilizia abitativa, Darragh O’Brien, ha affermato di aver accolto favorevolmente i nuovi approcci e l’innovazione nel settore delle costruzioni “che riducono i costi e accelerano la consegna, pur mantenendo standard elevati”.

Darragh O’Brien ha indicato il piano Housing for All, che impegna il governo a promuovere l’innovazione e la produttività al fine di ridurre i costi di costruzione residenziale, aggiungendo che un nuovo Centro nazionale per la tecnologia delle costruzioni sosterrà questi nuovi progressi.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

741 unique polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated $4.6 bi...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!