ItaliaProdotti di consumoSport

Alvaro Dal Farra presenta la 3D Core Wild Style

Upgrade evolutivo grazie ai leveraggi della sospensione realizzati in AM

0 Condivisioni

Alvaro Dal Farra, atleta professionista, imprenditore ed autore di molte iniziative, è noto nel mondo dell’additive manufacturing da quando, nel 2019, insieme a Codoro Studio e PUNTOZERO ha utilizzato la stampa 3D per personalizzare le sue moto, rendendole uniche, come la Kawasaki Kx 450 3D Core. Dopo questo grande successo Alvaro ha aggiunto un upgrade evolutivo, montando una nuova parte strutturale, i leveraggi della sospensione, realizzati in AM con innovative leghe metalliche.

Il leveraggio è stato ripensato prendendo ispirazione dal concetto di ottimizzazione della natura, raggiungendo tramite forme complesse la riduzione estrema del peso e l’aumento della rigidezza. Le carene, realizzate con tecnologia HP multi jet fusion, sono di un colore e hanno delle grafiche che ricordano la Kawasaki KX del 1991. Lo stile scelto e gli abbinamenti dei colori la riportano a quel periodo storico “Wild Style”, quando la moda era quella della strada, con musica rap e graffiti.

Tra le qualità di Alvaro Dal Farra c’è quel tocco di grande originalità che sempre dimostra nel realizzare le sue moto, utilizzando sempre prodotti e tecnologie all’avanguardia. Ma non è tutto, perché nella ricerca stilistica della moto, il pensiero si volge ancora una volta alla sua storia e al passato. La 3D Core Wild Style mantiene infatti la linea “standard” della KX 2021 ma grazie alle nuove lavorazioni la moto risulta più completa;  la ricerca nei dettagli esalta le nuove caratteristiche di questo mezzo.

Come scrive Alvaro sul suo sito “La mia vita senza la bicicletta non sarebbe possibile. Anche se mi ha quasi ucciso, la amo ancora, non posso esistere senza di lei. Questo amore proviene dal cuore più profondo: la prima bici da cross che ho visto e sognata era una Malaguti Grizzly nei primi anni 80. Avevo 3 anni, lo ricordo ancora e da lì ho immediatamente iniziato un amore sfrenato per il motocross. Con la tecnologia di Hp siamo stati in grado di creare diversi strati e un vero cuore aperto. Elaborazione laser 3D, anodizzazione, verniciatura e parti speciali  completano la bici e migliorano il concetto di ricerca estrema”.Alvaro Dal Farra, atleta professionista, imprenditore ed autore di molte iniziative, è noto nel mondo dell'additive manufacturing da quando, nel 2019, insieme a Codoro Studio e PUNTOZERO ha utilizzato la stampa 3D per personalizzare le sue moto, rendendole uniche, come la Kawasaki Kx 450 3D Core

 

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!