Altair lancia la soluzione software di design industriale Inspire Studio

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La società di progettazione e sviluppo Altair ha presentato Altair Inspire Studio, una nuova soluzione software per progettazione e rendering 3D. Il software è stato sviluppato per l’utilizzo da parte di designer, architetti e artisti digitali e offre un set completo di strumenti per la progettazione, la visualizzazione e la valutazione di prodotti.

Tra le funzionalità chiave integrate nella nuova soluzione software c’è una soluzione per gestire la completa del processo che consente agli utenti di tornare indietro alle fasi di progettazione precedenti. Inoltre, il software dispone di un set di strumenti di schizzo per creare concept tecnici in 2D, superfici specificatamente pensate per rappresentare con precisione forme complesse e la funzione polyNURBS, che combina la semplicità della modellazione poligonale con la precisione di NURBS per creare geometrie solide a forma libera.

Il nuovo software Altair Inspire Studio si basa sulla piattaforma Altair Evolve, con una rinnovata attenzione per l’esperienza dell’utente. I vari strumenti di modellazione e flussi di lavoro integrati nel software di progettazione sono ora ottimizzati per un’esperienza di progettazione efficiente, dagli schizzi iniziali alla modellazione a mano libera.

Assieme a Inspire Studio, Altair ha presentato anche Inspire Render, un software di rendering e animazione 3D che consente agli utenti di generare rapidamente visualizzazioni e animazioni fotorealistiche dei loro prodotti, con un sistema di illuminazione fisica.

Siamo molto soddisfatti di queste due nuove soluzioni per la comunità globale del design industriale“, ha commentato James Dagg, CTO di Altair. “Inspire Studio si basa sul nostro precedente strumento di progettazione industriale, Evolve, andando oltre le sue capacità. Sia convinti che Inspire Studio migliorerà la creatività dei designer permettendo loro di guidare i loro progetti. Offre un’interfaccia utente intuitiva e un sistema che consente di creare ed esplorare rapidamente più iterazioni del design. Basandosi su un’esperienza utente moderna affiancata da un potente motore di rendering interattivo, progressivo e raytracing completo, Inspire Render aiuterà i progettisti a eseguire rapidamente rendering fotorealistici e animazioni dettagliate su GPU e CPU“.

La nuova soluzione software di Altair può essere eseguita come prodotto autonomo su MacOS o Windows o può essere utilizzata con il modello di licenza basato sulle unità dell’azienda. Sia Inspire Studio che Inspire Render saranno presentati allo stand Altair a Formnext 2019 di Francoforte, in Germania.

Altair Inspire Studio è lo strumento ideale che mi consente di sperimentare, ricercare e scoprire forme che altrimenti sarebbero solo un’idea, un’immagine nella mia mente“, ha aggiunto Luca Palmini, designer e proprietario di Row Design. “Come designer, apprezzo la qualità del modellatore e la semplicità nella gestione dei singoli componenti: mi permette di apportare continui cambiamenti nella ricerca del perfetto equilibrio tra forma e funzionalità“.

 

Autore Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Da non perdere

Industry 2019: alla fiera di Barcellona si punta sulla stampa 3D per la produzione

Giunta ormai alla sua quarta edizione, Industry 2019 – From Needs to Solutions si conferma …