Automotive

Alfa Romeo Racing ORLEN acquisisce tre sistemi S1 da AM Solutions

0 Condivisioni

Alfa Romeo Racing ORLEN compie un altro passo avanti nel regno dell’innovazione tecnologica svelando una partnership con AM Solutions, un marchio del Gruppo Rösler. Nell’ambito dell’accordo per rafforzare la post-elaborazione del team di parti prodotte in modo additivo, Alfa Romeo Racing ORLEN acquisirà tre sistemi S1 di AM Solutions – tecnologia di post-elaborazione 3D per portare l’automazione, l’efficienza economica e la ripetibilità della sua post-elaborazione al prossimo livello.

AM Solutions è un marchio creato da Rösler, uno dei maggiori esperti mondiali di finitura superficiale, per offrire prodotti e servizi su misura progettati attorno alle sfide e alle esigenze della produzione additiva. Con la stampa 3D che ha un effetto sempre più profondo su ogni aspetto della produzione industriale, compreso quello di un team di Formula Uno, il vantaggio fornito da AM Solutions aiuta il team ad avere accesso a soluzioni industriali per la post-elaborazione parziale o completamente automatizzata di parti in polimeri e additivi metallici per tutte le tecnologie di stampa.

Alfa Romeo Racing ORLEN compie un altro passo avanti nel regno dell'innovazione tecnologica svelando una partnership con AM Solutions
Presentata a Varsavia la nuova vettura di Formula 1 Alfa Romeo Racing ORLEN C41. Integra diverse parti stampate in 3D in metallo.

Diverse parti stampate in 3D sono presenti sull’Alfa Romeo Racing ORLEN C41, in competizione nel campionato mondiale di Formula 1 2021, e la possibilità di avere oggetti realizzati con maggiore precisione creati in modo efficiente ed economico fornirà vantaggi alla squadra. Il nuovo sistema S1 per la depolverizzazione e la pulizia automatica di volumi di piccole e medie dimensioni di parti stampate in 3D offre numerose nuove caratteristiche tecniche, come un nuovo design del cestello per una distribuzione e una circolazione ottimali delle parti, un rivestimento antiusura appositamente sviluppato in poliuretano antistatico antimacchia, conformità ATEX e movimentazione della macchina sicura ed ergonomica.

Stephan Rösler, Presidente e CEO del Gruppo Rösler: “Siamo lieti di collaborare con Alfa Romeo Racing ORLEN nel campo della post-elaborazione di parti prodotte con additivi. Come uno dei primi ad adottare la stampa 3D, Sauber ha riconosciuto l’importanza della post-elaborazione in termini di automazione, economicità e ripetibilità nella catena di produzione AM. La loro profonda conoscenza ed esperienza ci aiuterà a migliorare ulteriormente le nostre soluzioni e ad aumentare la consapevolezza del nostro ancora giovane marchio AM Solutions. Porteremo in pista il nostro know-how decennale nella finitura superficiale combinato con le nostre soluzioni su misura per le esigenze e le sfide di AM. Con questa partnership, creiamo una situazione vantaggiosa per tutti per due aziende altamente innovative, che puntano sempre al massimo”.

Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing ORLEN e CEO Sauber Motorsport AG: “La produzione additiva sta giocando un ruolo sempre più importante in Formula Uno e ogni nuova iterazione delle nostre auto da corsa presenta più parti stampate in 3D, oltre a quelle utilizzate in altre operazioni dell’azienda, dai modelli in galleria del vento alle parti sperimentali. Le innovazioni apportate da AM Solutions ci aiutano a creare parti in modo rapido, più efficiente e con meno sprechi, il che significa che guadagniamo tempo e denaro, due risorse disponibili in quantità molto limitate nel nostro sport, migliorando allo stesso tempo la sostenibilità delle nostre operazioni. Fa tutto parte dei guadagni marginali che otteniamo in ogni aspetto delle nostre operazioni mentre ci muoviamo verso la parte anteriore della griglia”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!