AerospazialeAutomotiveAziendeIndustriaNotizie - ultima oraProduzioneStampa 3D - ProcessiStampa 3D - ServiziStampanti 3D

CRP aggiunge il sinterizzatore Ricoh AM S5500p e la XLine 2000 di Concept Laser al parco macchine

Nuove sfide in settori altamente performanti: il Gruppo CRP investe in nuovi macchinari di ultima generazione per la manifattura additiva a base termopolimerica, con il sistema Ricoh AM S5500p (tecnologia SLS) e metallico, con la XLine 2000 di Concept Laser, confermandosi partner tecnologico d’avanguardia capace di soddisfare appieno le richieste dei clienti più esigenti.

“Questi investimenti – dichiara l’Ingegner Franco Cevolini, CEO del Gruppo – testimoniano l’obiettivo di rimanere ai vertici dei nostri settori di competenza: crediamo in un costante aggiornamento tecnologico e nell’incremento della capacità produttiva per offrire servizi all’avanguardia che soddisfino appieno i nostri clienti”

L’innovazione costante e l’alta qualità sono elementi chiave per il successo di un’azienda nei settori ad alte prestazioni, e il Gruppo CRP lo sa: con radici ben salde nella tradizione e lo sguardo rivolto al futuro, il Gruppo si prepara alle nuove sfide del mercato con la grinta e la determinazione che da sempre lo contraddistinguono, raggiungendo un altro importante traguardo nell’ambito dell’aggiornamento tecnologico e dell’incremento della capacità produttiva: il Gruppo CRP si potenzia e amplia il suo parco macchine con tre nuove apparecchiature di ultima generazione.

CRP Technology, l’azienda del Gruppo CRP capofila nella fabbricazione additiva e 3D Printing con i materiali WINDFORM® di sua concezione, va ad aumentare la sua capacità produttiva, già elevata, con l’inserimento nel proprio parco macchine del sistema di sinterizzazione laser RICOH AM S5500p, arrivando così a quota otto sistemi professionali per il 3D Printing avanzato.

1-ricoh-am-s5500p_loreRICOH AM S5500p è una macchina di nuova concezione, multimateriale e dal considerevole volume di costruzione (550 mm × 550 mm × 500 mm) che consente una produzione veloce, flessibile altamente precisa e ripetibile grazie agli avanzati parametri di controllo termico.

“Siamo i primi in Italia – commenta l’Ingegner Cevolini, CEO e Direttore Tecnico del Gruppo CRP – ad avere una macchina multimateriale di grandi dimensioni: questo ci consente di sfruttare al meglio la gamma a nostra disposizione, tra cui spiccano i nostri materiali WINDFORM® ad alta prestazione per la fabbricazione additiva”.

Novità anche sul fronte SLM (fusione laser selettiva dei metalli), con l’inserimento nel parco macchine della Concept Laser X line 2000R®, la stampante laser 3D ad alta precisione per metalli più grande al mondo.

La sua camera di lavoro (800 x 400 x 500 mm) permette di raggiungere un volume di costruzione di 160 litri. Questa caratteristica, unita al doppio laser da 1000W, garantisce alta produttività e tempistiche di realizzazione più brevi rispetto a macchine meno grandi dai volumi equivalenti.

La stampante Concept Laser X line 2000R® è ottimale per la produzione di pezzi strutturali di grandi dimensioni: “Questa caratteristica – continua l’Ingegner Franco Cevolini – è per noi fondamentale, soprattutto unita al fatto che si tratta di una macchina additiva per metalli: Concept Laser X line 2000R® non solo ci garantisce un determinante vantaggio competitivo, ma proietta CRP Meccanica tra i leader mondiali per capacità produttiva”.

Questa stampante laser per metallo si va ad aggiungere agli altri macchinari high-tech di CRP Meccanica, in un’ottica di potenziamento tecnologico, a garanzia di un’esperienza di oltre 45 anni nel motorsport internazionale, in cui la competenza tecnica e la moderna dotazione tecnologica sono un must per poter offrire un servizio di elevato profilo e completo: il Gruppo CRP è infatti in grado di seguire il cliente in tutte le fasi della lavorazione fino alla consegna del prodotto finito e trattato, grazie alla sua elevata capacità produttiva e a staff altamente specializzati.

“Questi investimenti in ambito macchinari – dice l’Ingegner Cevolini – testimoniano l’obiettivo di rimanere ai vertici dei nostri settori di competenza: crediamo in un costante aggiornamento tecnologico e nell’incremento della capacità produttiva per offrire servizi all’avanguardia che soddisfino appieno i nostri clienti. Si rivolgono a noi aziende e privati molto esigenti, che necessitano di fornitori di alto livello perché, di alto livello, è il loro business: investire in macchinari ad elevata prestazione, ci permette di essere al top”.

Il Gruppo CRP rappresenta un centro d’eccellenza per le tecnologie all’avanguardia: con i suoi oltre 45 anni di esperienza si inserisce tra i player mondiali per le lavorazioni meccaniche CNC di precisione, per la Fabbricazione Additiva e per i suoi materiali per sinterizzazione laser Windform®.

L’expertise del Gruppo CRP è stata completamente integrata nel progetto Energica Motor Company. Il progetto di moto elettrica nasce infatti dal Gruppo CRP e da una visione imprenditoriale della famiglia Cevolini già nel 2009.

Il Gruppo oltre ad essere il maggior investitore, è stato fondamentale per lo sviluppo industriale dei prodotti fin dai primissimi prototipi Energica realizzati grazie al dipartimento RP di CRP Technology e ai materiali Windform®.

 

Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!