3ntr lancia una nuova soluzione di 3D Printing professionale con software SSI avanzato

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

3ntr, tra i più affidabili produttori di stampanti 3D industriali a estrusione del filamento, annuncia l’uscita del suo nuovo strumento software per snellire ulteriormente l’esperienza di 3D printing sui suoi sistemi A2 e A4. Il nuovo SSI (Smart Slicing Interface) detta i canoni di un nuovo standard in termini di esperienza utente, fornendo agli utilizzatori a livello industriale un accesso rapido, sicuro ed efficace a stampe della più elevata qualità, con il minimo sforzo.

Basato su KISSlicer, il più avanzato slicing engine ad oggi disponibile, SSI è il risultato di anni di esperienza e di migliaia di successi e stampe complesse. L’inestimabile know-how industriale di 3ntr è ora disponibile per gli utenti SSI, senza la necessità di un’ulteriore formazione. Basta poco per imparare a usare i fondamentali del software e l’accesso alle stampe 3D richiede solo qualche click.

Una delle più interessanti funzionalità di SSI sta nelle capacità di upgrade giornaliero del software: qualsiasi miglioria dei parametri di stampa raggiunta nei lab di 3ntr viene trasmessa automaticamente a tutti gli utenti SSI nel giro di 24 ore.  E lo stesso vale per le app di slicing: le nuove capacità vengono aggiunte regolarmente e non appena completano la fase di beta testing l’upgrade di SSI avviene in automatico.

SSI  è il risultato di migliaia di ore di sviluppo ed esperienza di utilizzo di uno dei software di slicing più avanzati del settore,” ha affermato Davide Ardizzoia, fondatore e CEO di 3ntr. “Dal momento che noi stessi siamo utenti industriali, sappiamo che cosa cercano gli utilizzatori industriali di 3D printing e fin dagli esordi, ci siamo impegnati al massimo per fornire un’esperienza che fosse il più accessibile, intuitiva e affidabile possibile. SSI rappresenta un importante passo avanti in questa direzione: da oggi in poi, tutti gli utenti di SSI possono finalmente stampare in 3D con un sistema all’avanguardia nel settore e con zero sforzi.”

Il nuovo software di slicing è il primo elemento della soluzione completa di 3ntr per il 3D printing industriale, la quale comprende anche i nuovi piatti brevettati Diamond per una più semplice rimozione della stampa e gli ugelli in carburo di tungsteno Bliss per materiali a filamento altamente abrasivi, i quali saranno annunciati in via ufficiale nei prossimi giorni.

Funzionalità di SSI:

  • Slicing non consentito con filamenti o piatti incompatibili.
  • Lo stile di stampa è impostato in automatico in base ai polimeri in uso.
  • Possibilità di usare contemporaneamente filamento da 2,85 mm e da 1,75 mm.
  • I profili di stampa standard (factory) non possono essere modificati.
  • Le stampe multi-materiale vengono visualizzate a schermo con facilità.
  • Fino a due polimeri morbidi e materiali di supporto, supportati da sistemi a triplo ugello.
  • Report visuale dettagliato del processo di stampa ai fini documentativi e di fatturazione.
  • Connessione USB o server di stampa 3ntr collegati in rete a cui accedere senza lasciare l’SSI.
  • Accesso diretto alla knowledge base online e agli appunti di utilizzo.
  • Accesso a tutti i parametri di stampa per utenti avanzati.
  • Basato su KISSlicer, lo slicing engine più avanzato ad oggi disponibile.

– …e molto altro ancora in arrivo con i prossimi upgrade

 

Autore Martina Pelagallo

Da non perdere

Lumi Industries presenta una stampante 3D PicoFAB a basso costo per piccoli lavori

Il produttore di stampanti 3D Lumi Industries, con sede in Italia, ha annunciato il suo …