Biostampa

3DBio Therapeutics ricostruisce l’orecchio umano utilizzando tessuto vivente biostampato

Il primo studio clinico sull'uomo è stato condotto in collaborazione con il Microtia-Congenital Ear Deformity Institute

0 Condivisioni

3DBio Therapeutics, un’azienda di medicina rigenerativa in fase clinica, e il Microtia-Congenital Ear Deformity Institute hanno condotto una ricostruzione dell’orecchio umano utilizzando l’impianto AuriNovo, un impianto auricolare di tessuto vivente biostampato in 3D sperimentale, abbinato al paziente.

Questa innovativa procedura ricostruttiva, che si trova nel primo studio clinico di Fase 1/2a sull’uomo, sta valutando la sicurezza e l’efficacia preliminare di AuriNovo per i pazienti con microtia, una rara deformità congenita in cui una o entrambe le orecchie esterne sono assenti o sottosviluppate. La microtia colpisce circa 1.500 bambini nati negli Stati Uniti, ogni anno.

Questa procedura di impianto trasformazionale è stata eseguita da un team guidato da Arturo Bonilla, MD, un importante chirurgo ricostruttivo dell’orecchio pediatrico specializzato in microtia, e fondatore e direttore del Microtia-Congenital Ear Deformity Institute di San Antonio, in Texas.

3DBio Therapeutics e il Microtia-Congenital Ear Deformity Institute hanno ricostuito un orecchio umano utilizzando l'impianto AuriNovo

AuriNovo è un impianto di tessuto vivente specifico per il paziente, creato utilizzando la tecnologia di bioprinting 3D, per la ricostruzione chirurgica dell’orecchio esterno in persone nate con microtia di grado da 2 a 4. AuriNovo è progettato per fornire un trattamento alternativo agli innesti di cartilagine costale e ai materiali sintetici tradizionalmente utilizzato per ricostruire l’orecchio esterno dei pazienti con microtia. La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha concesso ad AuriNovo le designazioni di farmaco orfano e malattie rare pediatriche.

A seguito della scansione 3D dell’orecchio opposto per adattarsi in modo specifico alla geometria dell’orecchio del paziente, AuriNovo incorpora le cellule della cartilagine auricolare del paziente in un costrutto auricolare a grandezza naturale biostampato in 3D progettato per sostituire l’orecchio del paziente affetto da microtia.

3DBio Therapeutics e il Microtia-Congenital Ear Deformity Institute hanno ricostuito un orecchio umano utilizzando l'impianto AuriNovo

3DBio Therapeutics ha sviluppato capacità uniche che consentono la creazione di impianti di tessuti viventi per applicazioni terapeutiche. Oltre a creare il primo impianto di tessuto vivente biostampato in 3D, 3DBio Therapeutics ha anche creato un’intera suite di processi e soluzioni ingegneristiche necessarie per supportare la piattaforma tecnologica. La piattaforma è costruita appositamente per soddisfare i requisiti della FDA per la produzione terapeutica e include: processi cellulari proprietari per espandere rapidamente le cellule in quantità sufficiente; Bio-inchiostro ColVivo di grado terapeutico per preservare le principali proprietà biologiche e reologiche; GMPrint 3D bioprinter per consentire un flusso di lavoro sterile combinato con qualità e velocità eccezionali; e la tecnologia Overshell per aggiungere supporto strutturale non permanente agli impianti biologici.

“Come medico che ha curato migliaia di bambini con microtia da tutto il paese e in tutto il mondo, sono ispirato da ciò che questa tecnologia può significare per i pazienti con microtia e le loro famiglie”, ha affermato il dott. Bonilla. “Questo studio ci consentirà di studiare la sicurezza e le proprietà estetiche di questa nuova procedura per la ricostruzione dell’orecchio utilizzando le cellule della cartilagine del paziente. La mia speranza è che AuriNovo un giorno diventi lo standard di cura sostituendo gli attuali metodi chirurgici per la ricostruzione dell’orecchio che richiedono il prelievo di cartilagine costale o l’uso di impianti in polietilene poroso (PPE). L’impianto AuriNovo richiede una procedura chirurgica meno invasiva rispetto all’uso della cartilagine costale per la ricostruzione. Ci aspettiamo anche che si traduca in un orecchio più flessibile rispetto alla ricostruzione con un impianto di DPI”.

3DBio Therapeutics e il Microtia-Congenital Ear Deformity Institute hanno ricostuito un orecchio umano utilizzando l'impianto AuriNovo

Daniel Cohen, amministratore delegato e co-fondatore di 3DBio Therapeutics, e il suo team hanno creato una piattaforma tecnologica completa e proprietaria per fornire ai pazienti impianti di tessuti viventi. “Questo è un momento davvero storico per i pazienti con microtia e, più in generale, per il campo della medicina rigenerativa poiché stiamo iniziando a dimostrare l’applicazione nel mondo reale della tecnologia di ingegneria tissutale di prossima generazione. È il culmine di oltre sette anni di sforzi mirati della nostra azienda per sviluppare una piattaforma tecnologica differenziata in modo univoco che soddisfi i requisiti della FDA per la produzione terapeutica di impianti ricostruttivi”, ha affermato il dott. Cohen.

“Le nostre indicazioni iniziali si concentrano sulla cartilagine nei campi ricostruttivi e ortopedici, compreso il trattamento di difetti nasali complessi e degenerazione spinale”, ha continuato il dottor Cohen. “Non vediamo l’ora di sfruttare la nostra piattaforma per risolvere altre esigenze mediche ad alto impatto e non soddisfatte come la ricostruzione lumpectomia e alla fine espanderci agli organi”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!